Animali più pericolosi dell’Africa

animali più pericolosi africa

Chi vuole organizzare un Safari nel “continente nero” dovrà pur sapere a cosa va incontro. Vi siete mai chiesti quali sono gli animali più pericolosi dell’Africa ? In questo post vi presenteremo una rapida classifica che risponderà a questa domanda.

Gli animali più pericolosi in Africa

#10 La vedova Nera
Si trova nell’Africa meridionale, non ama attaccare l’uomo ma quando si trova in pericolo non esita a farlo. Vive principalmente nelle zone urbane e la sua pericolosità sta nel veleno: con un morso può somministrare particolari neurotossine che causano shock fisici.

#9 Il Rinoceronte
Può caricare le vittime usando il corno e travolgendole con il notevole peso corporeo.

#8 Lo Scorpione d’Africa
Il suo veleno raggiunge velocemente il sistema nervoso centrale causando grossi danni.

#7 Il Bufalo cafro
Il bufalo è vegetariano ma non per questo innocuo. Raggiungono una velocità di 50 km/h e travolgono così le loro vittime.

#6 La Iena maculata
Le fauci della iena sono in grado di rompere anche le ossa umane! In genere non attaccano l’uomo ma se lo fanno… non aspettano la morte della preda per iniziare a mangiare.

#5 La Vipera del Gabon
Grazie al colore della sua pelle, si mimetizza perfettamente nel suo habitat tanto che la vittima capisce di essere stata attaccata da una vipera solo dopo il suo feroce agguato. La Vipera del Gabon, oltre a finire nella classifica degli animali più pericolosi d’Africa, ha un altro primato: è il serpente dal morso più doloroso al mondo. Il morso della vipera distrugge i vasi sanguigni e il tessuto muscolare della vittima mentre il veleno ne causa la morte.

#4 Il Leone
Il predatore per eccellenza, il Re della Foresta…. non è neanche sul podio! Il leone non ha paura dell’uomo. Prima segue la preda senza farsi sentire e poi sferra l’attacco decisivo sfoggiando la sua agilità.

#3 Il Black Mamba
Chi di voi ha visto Kill Bill? Beh… il nome in codice della protagonista era proprio Black Mamba. La Morte Nera, il Mamba Nero, è un micidiale serpente, il più temuto d’Africa. Quando morde inietta delle tossine che, in primis offuscano la vista, causano la perdita dei sensi e la morte della vittima.

#2 L’Ippopotamo
L’Ippopotamo ha un aspetto così tenero… eppure, si aggiudica la medaglia d’argento nella classifica degli animali più pericolosi in Africa. Se un intruso invade il suo territorio, l’ippopotamo spalanca le fauci ed emette un suono d’avvertimento seguito dall’attacco.

#1 Il coccodrillo del Nilo
Il coccodrillo del Nilo è conosciuto per essere l’alligatore che uccide più persone nel mondo. I coccodrilli del Nilo mietono oltre 100 vittime all’anno. Questo coccodrillo, una volta azzannata la preda, la trascina nell’acqua così da annegarla e divorarla.

Potrebbe interessarti anche l’articolo “Vipera Italiana: come riconoscerla

Pubblicato da Anna De Simone il 27 aprile 2014