Amido di mais, usi alternativi

amido di mais usi alternativi

Amido di mais, usi alternativi: a cosa serve in cucina e come sfruttarlo per la cura del corpo e dei capelli. Tutti gli impieghi dell’amido di mais.


Amido di mais, che cos’è

L’amido di mais maizena è l’amido estratto dal granturco (mais). L’amido di mais è prodotto a partire dall’endosperma del mais. Per la sua produzione, il granturco è lasciato fermentare per appena 30 – 48 ore così da separare con più facilità il germe dall’endosperma. Germe di granturco ed endosperma (l’endosperma è la parte più interna del chicco di mais e rappresenta una riserva di amido) sono macinati separatamente. L’endosperma macinato subisce diversi processi di filtrazione e centrifughe mediante i quali perde qualsiasi fibra, proteina o residui di germe. La fase finale del processo produttivo dell’amido di mais è l’essiccazione.

Attenzione!
L’amido di mais non va confuso con la farina di mais!
La farina di mais, per intenderci, è quella che si usa per diverse preparazioni culinarie come la polenta o la farinata di mais, oppure come si chiama a Napoli, pizza e’ farinella.

Amido di mais, a cosa serve

L’amido di mais può tornare utile in diverse preparazioni culinarie. Per scoprire gli impieghi di questo ingrediente da cucina, vi rimandiamo alla pagina dedicata “Amido di mais, a cosa serve“. Nello stesso articolo troverete informazioni su come sostituire l’amido di mais (come sostituirlo nei dolci) e le differenze con la fecola di patate. In questa pagina ci soffermeremo su quelli che sono gli utilizzi alternativi dell’amido di mais.

 

Amido di mais, usi alternativi per capelli ricci e lisci

L’amido di mais può essere usato per dare vita a un ottimo gel per capelli e per realizzare un ottimo impacco rinforzante. Per gli usi dell’amido di mais che concernono la cura dei capelli, vi rimandiamo alla pagina: amido di mais per capelli.

Amido di mais, usi alternativi

Maschera per pelle grassa

La maizena è un ottimo rimedio naturale per la pelle grassa. Per una maschera naturale mescolate un cucchiaio di maizena a un cucchiaio di aceto e a un cucchiaio di acqua. Mescolate fino a ottenere una pasta da spalmare sul viso. Lasciate in posa per una decina di minuti e risciacquate a fondo.

Per lavare il viso

Fate scogliere un cucchiaio di amido di mais in abbondante acqua appena tiepida. Impiegate l’acqua per lavare il viso al mattino. Questo rimedio è perfetto per avere pelle morbida, luminosa e priva di impurità. Questo rimedio per avere pelle del viso morbida e luminosa può essere controindicato per chi ha una pelle estremamente secca e disidratata.

Cipria opacizzante

L’amido di mais, proprio come la cipria, assorbe il sebo in eccesso e fa apparire la pelle più omogenea. La maizena può essere usata per opacizzare il viso e donare un aspetto più uniforme.

Rimedio ai cattivi odori

Con moderazione, l’amido di mais può essere usato per trattenere il sudore evitando i cattivi odori. Impregnate dell’ovatta nella polvere di mais e spargetela nelle zone più a rischio sudore. Si tratta di un buon rimedio naturale alla sudorazione eccessiva.

Rimedio contro eritemi solari

Dopo una lunga giornata di mare e sole, è possibile fare un bagno in acqua a temperatura ambiente nel quale avete fatto sciogliere qualche cucchiaio di amido di mais. Questo rimedio dovrebbe far rinfrescare la pelle. Dopo il bagno, risciacquate bene il corpo e applicate una buona crema idratante.

Maschera sbiancante

Chi preferisce una pelle più chiara e cerca rimedi naturali per schiarire la pelle, può preparare una maschera sbiancante con il viso proprio con la maizena. Per schiarire la pelle del viso potete lavare il volto così come spiegato nel paragrafo precedente. Se non siete ancora soddisfatti, preparate una maschera sbiancante con un cucchiaino di olio di mandorle, un cucchiaino di argilla verde ventilata, un cucchiaino di maizena e un cucchiaio di yogurt. Realizzate una pasta, applicatela sul viso. Attendete 10 minuti e risciacquate con acqua abbondante.

 

Pubblicato da Anna De Simone il 18 novembre 2016