Serre da appartamento

serre da appartamento

Serre da appartamento: come realizzare una serra da appartamento con il fai da te e proposte di mercato a prezzi accessibili.

Una serra da appartamento consente di coltivare specie tropicale che altrimenti non potrebbero adattarsi all’ambiente domestico. Oppure, più semplicemente, una serra da appartamento può costituire un incantevole elemento di design, dall’incredibile effetto estetico.

In commercio si trovano serrette da appartamento dalle dimensioni più varie e da materiale differenti. Per scegliere la serra più adatta bisognerà valutarne la solidità e la resistenza, la praticità e l’ingombro.

In questa pagina parleremo esclusivamente di serre compatte. Per serre più capienti da porre sul balcone o in terrazza, vi rimandiamo all’apposito articolo: serra sul balcone o terrazzoNello stesso articolo troverete un pratico tutorial fai da te che vi spiegherà come realizzare una piccola serra da tenere in balcone o in casa.

Serre da appartamento

In questo paragrafo vi proporremo alcuni prodotti pronti all’uso e delle idee creative per realizzare, in piena autonomia, una serra da appartamento su misura alle proprie esigenze.

Serra 1 metro x 1 metro
Prezzo da Amazon: 46,85 euro, con spese di spedizione comprese nel prezzo.

Si tratta di una serra da appartamento o da balcone, molto funzionale. Realizzata interamente con pannelli in policarbonato (gli stessi usati per realizzare pareti divisorie negli appartamenti moderni) e telaio profilato in alluminio. I pannelli in policarbonato garantiscono un ottimo comfort termico per le piante coltivate sotto serra.

E’ estremamente leggera e molto capiente: la base è di un metro quadrato. E’ alta 48 cm e presenta due grandi finestre per consentire ricambi d’aria ed eliminare il problema della condensa.

L’acquisto di questa serra è consigliato solo se avete molto spazio a disposizione. Attenzione! La serra arriverà da assemblare, quindi è richiesto un minimo di manualità.

Serra ornamentale Ikea
Prezzo da Amazon: 49,34 euro con spese di spedizione comprese nel prezzo.

Si tratta di una serra Ikea ormai fuori catalogo. Ha le sembianze e le dimensioni di una bellissima serra da appartamento dal grande valore ornamentale.

Presenta un telaio molto robusto (in acciaio) e lastre trasparenti in grado di lasciar passare luce e calore. Le dimensioni sono molto compatte. La serra da appartamento Ikea è larga 45 cm, profonda 22 cm e alta 35 cm. Può contenere 2  vasi di medie dimensioni o più vasi di piccole dimensioni. Può essere usata per far germogliare semi o per la coltivazione di piante carnivore.

serra ikea

La serra Ikea “Socker” Mini (mostrata nella foto in alto), proprio come la precedente, presenta due finestre superiori per garantire la circolazione dell’aria e la temperatura a freddo nei periodi più caldi dell’anno.

Al contrario della serra vista in precedenza, questa è meno funzionale perché di dimensioni ridotte. Ha un alto impatto estetico e non richiede alcun montaggio in quanto verrà recapitata a casa già assemblata.

Mini serra terrario per interni
Prezzo da Amazon: 28,69 euro con spese di spedizione gratuite.

Questa serra terrario è ancora più compatta. Può essere facilmente riposta su una mensola o tra gli scaffali della libreria di uno studio.

serra terrario da interni

Mini serra da appartamento fai da te

Una piccola serra da appartamento può essere realizzata facilmente riciclando una vecchia vasca per acquario appositamente pulita.

In alternativa potete realizzare una serra da appartamento seguendo le fasi iniziali del nostro tutorial dedicato alla realizzazione di un acquario.

Per questo fai da te avrete bisogno di lastre di vetro dalla misura adeguata alle vostre esigenze, silicone sigillante atossico e acetone. Le lastre di vetro su misura le potete procurare da un negozio di fai da te tipo Leroy Merlin che si occupa anche del taglio. In alternativa potete rivolgervi a un buon vetraio. Le istruzioni complete su come realizzare una piccola serra da appartamento sono disponibili alla pagina: come costruire un acquario.

Pubblicato da Anna De Simone il 18 novembre 2016