Alimentazione per avere capelli sani

Alimentazione per avere capelli sani

Alimentazione per avere capelli sani e luminosi: cosa mangiare per migliorare la crescita dei capelli, eliminare la forfora e prevenire caduta di capelli e capelli bianchi.

La dieta efficace contro la caduta dei capelli e non solo: l’elenco degli alimenti che nutrono, idratano, rafforzano i capelli, aiutano a prevenirne la caduta, l’imbianchimento e la forfora. Come far crescere i capelli più velocemente con gli alimenti giusti.

Alimentazione per avere capelli sani

Non tutti sanno che tra le cause della caduta dei capelli figura una dieta sbilanciata che può essere anche complice di problemi di forfora, capelli sfibrati e opachi. Così, se state cercando un rimedio naturale per rinforzare i capelli, idratarli e contrastarne la caduta, potreste iniziare con l’aggiustare il tiro della vostra alimentazione.

I capelli sono costituiti da proteine, lunghissime catene amminoacidiche. Ne deriva che nella vostra dieta non possono mancare proteine così come non devono essere carenti altri micronutrenti essenziali come la biotina, lo zinco, il calcio, il ferro e un gran numero di vitamine. In questa pagina vi elenchiamo gli alimenti da introdurre nella dieta per rinforzare i capelli in modo naturale.

Alimenti per capelli sani

Semi di girasole
Sono ricchi di rame, zinco, magnesio, calcio, ferro, biotina, proteine, acidi grassi omega-6… utili per chi desidera capelli sani, inoltre sono efficaci per prevenire la caduta dei capelli.

Lo zinco può essere un buon alleato anche per chi ha problemi di capelli opachi, capelli grassi forfora nei capelli. Un supplemento di zinco nella dieta può abbassare la produzione di sebo, utile per chi ha forfora grassa, lo zinco si trova inoltre in legumi, nocciole, carne rossa, avena e grano.

Noci
Contengono un’ampia gamma di proteine, vitamine, sali minerali e “grassi buoni”, un’ottima miscela per contrastare la caduta dei capelli.

Uova
Tra le proprietà delle uova figurano vitamine, proteine e biotina, elementi ottimi per contrastare la perdita dei capelli e avere capelli sani.

Spinaci
Sono una buona fonte di vitamine e sali minerali, promuovono la crescita di capelli quindi sono consigliati per chi vuole far crescere i capelli velocemente.

Carote
Le proprietà nutrizionali della carota non sono efficaci contro la perdita dei capelli ma sono particolarmente indicate per chi ha capelli secchi e sfibrati: le carote sono un ottimo alimento per chi vuole idratare i capelli così da assicurarne una crescita sana. Rendono il capello più sano e forte, in più, i semi di carota, possono essere utili nel migliorare la crescita dei capelli e anche nel contrastarne la caduta.

L’olio essenziale di carote, per uso esterno (facendo impacchi dove diluite l’olio essenziale di carote in olio vegetale come olio di mandorle, olio di jojoba, di oliva…) può essere ottimo anche per rendere i capelli più brillanti (proprio perché li idrata) e per regolare la produzione di secreto sebaceo. Il prodotto giusto sia per chi ha capelli secchi e sfibrati che capelli grassi e/o pieni di forfora. Per tutte le informazioni: olio essenziale di carote.

Patata dolci
Un consumo regolare di patate dolci è un modo per eliminare il problema della caduta dei capelli. Le patate dolci favoriscono la produzione di vitamina A, essenziale per garantire il mantenimento e la crescita di tessuti sani.

Avena
L’avena può essere considerato un buon rimedio naturale contro la caduta dei capelli. Contiene micronutrienti come rame, zinco, potassio e vitamine del gruppo B. In più l’avena fornisce gli amminoacidi utili per la vita dei nostri capelli. L’avena svolge un duplice ruolo, da un lato aiuta a prevenire la caduta di capelli e dall’altro la contrasta promuovendo una buona crescita.

Lievito di birra
Le vitamine del gruppo B sono una vera manna dal cielo per il nostro organismo, capelli compresi. Le vitamina del gruppo B sono cofattori importanti in tanti meccanismi fisiologici che possono garantire la salute e il benessere dei nostri capelli. Cosa c’entra il lievito di birra? Gli integratori a base di lievito di birra sono un ottimo apporto di vitamine del gruppo B. Se l’idea di assumere un integratore per capelli non vi piace, provate a leggere la nostra guida Come assumere acido folico, non manca una ricetta dove potete fare il pieno di vitamine del gruppo B!

Integratori per capelli

Gli integratori per capelli possono essere molto utili ma solo nella fase iniziale: è importante garantire al nostro organismo un’alimentazione molto variegata così da apportare l’intera gamma di micronutrienti necessari non solo ai capelli! Per questo motivo, se scegliete di prendere un buon integratore per capelli, fatelo a breve termine: massimo un mese, per dare una spinta iniziale nel vostro trattamento “di cura dall’interno” dei capelli.

Di integratori per capelli ce ne sono tantissimi. Dagli ingredienti si evince che un buon integratore per capelli è il prodotto “Biotina Vegavero”. Apporta Biotina e zinco e si compra su Amazon al prezzo di 15,90 euro (con spese di spedizione gratuite) per un flacone da 180 compresse.

Per tutte le informazioni vi rimando alla pagina Amazon “Biotina Vegavero“.

Chi preferisce una casa più “pubblicizzata” può puntare all’integratore “Swisse capelli, pelle e unghie”. Il prezzo dello Swisse varia da farmacia a farmacia, in genere oscilla intorno ai 20 euro per la confezione da 60 compresse.

Ricordate, gli integratori possono essere un valido aiuto, ma, a lungo termine, un’alimentazione variegata “appaga di più la fame di micronutrienti” del vostro organismo.

Come curare i capelli in modo naturale

Non solo alimentazione, la cura naturale dei capelli può avvenire con trattamenti e impacchi a base di estratti vegetali o oli. Per approfondire questo argomento vi rimandiamo all’articolo Come curare i capelli in modo naturale.

Pubblicato da Anna De Simone il 5 dicembre 2017