Acne, rimedi naturali e fai da te

rimedio acne

Ance, rimedi naturali: sono molte le piante officinali che con decotti e infusi, possono aiutarvi a curare l’acne. Chi vuole sconfiggere l’acne dovrà limitare il consumo del sale nelle pietanze, evitare il cibo spazzatura, le bevande zuccherine e il latte vaccino, oltre a questi alimenti da evitare, vi proponiamo una serie di rimedi naturali per contrastare l’acne.

Acne, Rimedi naturali

  • Acetosa, pianta officinale della famiglia delle Poligonacee 
    La pianta (nella foto in alto) è impiegata come rimedio naturali contro acne, foruncoli e dermatosi. Si mettono in infusione le radici per 10 minuti in quantità di 40 grammi per ogni litro d’acqua. Si consiglia di consumare due tazze al mattino.
  • Bardana, pianta officinale della famiglia delle Composite 
    Particolarmente adatta per curare l’acne in stato avanzato grazie alla sue proprietà cicatrizzanti e depurative. Tra le piante officinali è la più usata per la cura della pelle. Per lavaggi si mettono in decozione 100 grammi di radice in un litro d’acqua per 10 minuti. Il lavaggio va fatto dopo circa mezz’ora di riposo. Altro rimedio per l’acne prevede di tamponare le parti interessate due volte al giorno con un decotto ottenuto con 150 grammi di radici fresche per litro d’acqua.
  • Crescionepianta officinale della famiglia delle Crucifere 
    Impiegato nella cura dell’acne per le sue proprietà detergenti, toniche e vitaminizzanti. Ricco di calcio, fosforo, iodio, manganese, vitamina A, B1, B2, C, D, E, zinco, zolfo…. si tratta di un’erbacea perenne dalle molteplici proprietà benefiche. E’ impiegato per pulizia della pelle fai da te e rimedio all’acne applicando sulla zona interessata, con massaggi, il succo fresco.
  • Origano, pianta officinale della famiglia delle Labiate
    L’origano è impiegato per curare l’acne per le sue facoltà di stimolare la pelle, inoltre è particolarmente utile per chi, oltre al problema dell’acne, ha anche quello della pelle grassa. Chi ha la pelle grassa con acne può bere 2 tazze al dì di infuso di fiori e foglie di origano. Mentre per uso esterno si preparano macerati di origano, rosmarino e menta.
  • Ortica, pianta officinale della famiglia delle Urticacacee
    L’ortica è un erba perenne che si può facilmente trovare in prati, terreni incolti e boschi da giugno a settembre. Le proprietà dell’ortica sono molteplici e tra queste ne figurano alcune da poter sfruttare per curare l’acne. Come rimedio per l’acne va preparato un decotto per 10 minuti di 350 grammi di foglie di ortica per ogni litro d’acqua. Si consiglia di consumare 3-4 tazzine di decotto al giorno.

Molto interessante è anche il metodo messo a punto dal dottor Watson che in questo video introduce il suo metodo per  prevenire e combattere l’acne con metodi naturali spiegando l’importanza di seguire una serie di regole igienico – comportamentali.

Altri articoli che ti possono interessare: Come combattere l’acne

Se vi è piaciuto questo articolo potete seguirmi su Twitter, aggiungermi su Facebook o tra le cerchie di G+, le vie dei social sono infinite! :)

Pubblicato da Anna De Simone il 14 agosto 2014