Volkswagen elettrica, prezzo per e-Golf e e-Up!

volkswagen elettrica prezzo

Quando si parla di volkswagen elettrica per ora si fa riferimento alla Volkswagen e-Golf e alle E-Up!entrambe agili e brillanti e soprattutto entrambi esentate dal pagamento del bollo auto. Il prezzo della Volkswagen elettrica? 27.000 euro per la Volkswagen E-UP! e giusto 10 mila euro in più per la Golf elettrica, ma vediamo tutti i dettagli.

Volkswagen Golf elettrica Prezzo
Il prezzo della e-Golf parte da 37.000 euro, qualcuno lo considera un costo esagerato per un’auto elettrica dall’autonomia da 130 km a 160 km ma tra i vantaggi della Golf elettrica ricordiamo quelli tipici di qualsiasi veicolo EV, ovvero i costi di gestione di gran lunga inferiore: i titolari di un’auto elettrica non pagano il bollo auto, alcune agenzie prevedono uno sconto sull’RC auto, i comuni ne consentono l’accesso alle ZTL e alcune amministrazioni permettono di parcheggiare gratuitamente sulle strisce blu, per non parlare del risparmio sul carburante. Con un’auto elettrica 100 km si percorrono con 3 euro. Tutte le informazioni sulla Golf elettrica sono reperibili nell’articolo Volkswagen e-Golf, prezzo e caratteristiche.

Volkswagen E-UP! Prezzo

La e-up!, la piccola auto elettrica di casa Volkswagen, si porta a casa al prezzo di 27.000 euro con un motore elettrico in grado di erogare una potenza di 60 kW (equivalenti a 82 cavalli) e un’autonomia dichiarata di 160 km, anche se le prove su strada sottostimano questo dato riportando un’autonomia effettiva di circa 140 – 145 km.

Come a bordo della sorella Eco Up a metanola piccola Volkswagen elettrica presenta un display touch estraibile da 5″ che include, oltre al navigatore, un impianto viva voce, il lettore multimediale e diverse informazioni sullo stato della vettura. Buono a sapersi: sul touchscreen è possibile visualizzare tutte le informazioni sulla guida elettrica (autonomia residua, consumi, flussi di energia…) e anche consigli sullo come adottare uno stile di guida ecocompatibile.
Sul navigatore di bordo, è visualizzata l’area geografica che si può coprire in base all’autonomia residua e, nei POI (punti di interesse) è disponibile l’elenco delle colonnine di ricarica più vicine.

Parlando ancora dell’autonomia della Up! elettrica vediamo che esistono due funzioni in grado di “aumentarla”, o meglio, in grado di rendere più efficienti i consumi di bordo.
Si tratta delle funzioni Eco ed Eco+, attivabili con un tasto posto sulla consolle, attivando queste funzioni la potenza erogata dal motore elettrico passa rispettiamente a 68 (da 82 cavalli) e a 54 cavalli. In ogni caso, basta ridurre la velocità di un 10 – 20 km/h per vedersi aumentare l’autonomia di svariati chilometri.
Il pilota può anche gestire la rigenerazione di energia in frenata su quattro livelli, in questo caso le funzioni sono attivabili attraverso la leva del cambio. 

Volkswagen elettrica E-Up!, scheda tecnica

  • Motore anteriore, elettrico sincrono a magneti permanenti e a corrente alternata
  • Potenza massima pari a 82 cv
  • Coppia massima 210 Nm
  • Batteria al litio, 17 moduli e 204 celle
  • Tensione batteria 374 Volt. Energia 18,7 kWh.
  • Trasmissione con cambio monomarcia
  • Ammortizzatori idraulici
  • Freni anteriori a disco e posteriori a tamburo
  • Dimensioni Volkswagen Up elettrica:
    lunghezza pari a 354 cm. Larghezza pari a 165 cm. Alteza pari a 148 cm.

Pubblicato da Anna De Simone il 4 novembre 2014