Gli usi alternativi del limone

usi alternativi del limone

Gli usi alternativi del limone: chi ha detto che il limone è utile solo in cucina? Ecco come usare il limone per sgrassare, deodorare, pulire e per la cura di pelle e unghie.



Il limone è un ottimo sgrassante naturale, può essere usato nella cosmesi fai da te per la preparazione di creme o come rimedio per diverse occasioni. In questo articolo vi indicheremo alcuni rimedi naturali che vedono il limone come protagonista indiscusso per  le pulizie domestiche e la cura della persona.

  • Il limone come sgrassante naturale

Chi è a caccia di uno “sgrassatore naturale” adatto a qualsiasi superficie (a parte il marmo!) può sfruttare le proprietà sgrassanti del limone. Il succo del limone è ottimo per rimuovere residui di olio o macchie di grasso, anzi, potete spaccare un limone a metà e usarne una delle due parti da strofinare direttamente sulla superficie da trattare; tale tecnica è un’ottima soluzione per pulire il lavandino e il piano da lavoro della cucina, dato che si tratta di superfici che entrano al contatto con i cibi, meglio evitare sostanze chimiche tossiche!

  • Il limone per eliminare i cattivi odori e pulire il forno

Con il limone potete pulire il forno in modo naturale e eliminare i cattivi odori. Versate in una teglia due parti uguali di acqua e limone. Infornate per circa 15 minuti alla temperatura massima, poi spegnete. Il vapore che aderirà sulle superfici del forno vi semplificherà il lavoro di pulizia che dovrete portare a termine strofinando sulle pareti del forno un panno imbevuto nell’acqua rimasta.

  • Il limone per pulire metalli come ottone, rame e argento

Quando lucidate l’argenteria fatevi aiutare da qualche goccia di limone, ottima per pulire l’argento. Vi basterà versare sull’oggetto da lucidare del succo di limone e aggiungere due cucchiaini di bicarbonato di sodio. Strofinate con un panno di cotone morbido. Il limone un buon anticalcare naturale e può essere sfruttato come antiruggine.

  • Il limone per pulire e rinforzare le unghie in modo naturale

Chi ha unghie fragili e cerca dei rimedi naturali per rinforzarle, può acquistare dell’olio di argan, dell’olio essenziale di limone o… sfruttare direttamente le proprietà di una bella fetta di limone! Vi basterà tagliare un limone a metà e metterci a bagno le vostre unghie per almeno 10 minuti. Ripetete questo trattamento una volta al giorno per almeno una settimana. I rimedi naturali sono efficaci solo se i trattamenti vengono eseguiti con costanza.

  • Il limone per la pulizia della pelle

Per contrastare l’acne ed eliminare i punti neri in modo naturale è possibile sfruttare le proprietà del limone. Per l’acne, se avete la pelle sensibile, diluite il limone in acqua e poi con un batuffolo di cotone tamponate senza strofinare, risciacquate dopo 10 minuti. Chi non ha particolari problemi di pelle sensibile può usare il limone non diluito.

 

Pubblicato da Anna De Simone il 19 aprile 2015