Tofu fatto in casa, la ricetta

tofu fatto in casaTofu fatto in casa: ricetta base e consigli sullapreparazione del tofu. Ricetta senza nigari, cos’è il nigari e perché non serve per fare il tofu.

Tofu, cos’è

Il tofu è un formaggio ricco di proteine che si ricava dal latte di soia. E’ molto apprezzato da coloro che seguono uno stile di vita vegan proprio perché non contiene ingredienti di derivazione animale.

Il tofu è un prodotto molto versatile: può essere spalmato, passato in padella o fritto; il tofu aromatizzatoè arricchito con salse e spezie aggiunte direttamente in fase di preparazione.

Il tofupuò essere una buona alternativa alle uova nella preparazione di diverse ricette sia dolci che salate.

Il tofuormai si trova in qualsiasi supermercato, tuttavia, può anche essere preparato in casa con estrema semplicità e senza bisogno di ingredienti come il nigari.

La ricetta base del tofuè semplicissima dapreparare.Nel fare il tofu in casarisparmierete anche parecchi soldini, dato che si tratta di un prodotto finito per niente economico. Ecco la ricetta del tofu fatto in casa.

Ricetta del Tofu fatto in casa senza nigari

Laricettache vi proponiamo prevede ingredienti semplici e facili da reperire, abbiamo quindi escluso il nigari. Non si tratta di un adattamento ma di un ritorno all’origine! Per capirlo, vediamo subito che cos’è il nigari.

Il nigari altro non è che cloruro di magnesio e serve a far cagliare il latte di soia per la preparazione del tofu. Nella nostra ricetta base vedremo come fare i tofu in casa a partire direttamente dalla soia.Il cloruro di magnesio può essere aggiunto per avere un tofu più consistente ma non è necessario, potete raggiungere la consistenza desiderata allungando i tempi di cottura.

Chi desidera ilnigari, dovrà semplicemente recarsi in farmacia e chiedere di cloruro di magnesio in polvere. Bastano 4 grammi dinigari(o cloruro di magnesio) per ogni litro di latte di soia usato. Come premesso, nella nostra ricetta partiamo direttamente dalla soia gialla.

In pratica prepareremo il latte di soia in casa e lo trasformeremo fino a ottenere il suo famigerato formaggio, il tofu. Si tratta di unaricetta base del tofuche non prevede l’uso del nigari ne’ di erbe aromatiche. Per ottenere un tofu aromatizzato, verso la fine della preparazione, sentitevi liberi di aggiungere le spezie ed erbe aromatiche che preferite.

Tofu fatto in casa, gli ingredienti

  • 1 chilo di soia gialla
  • 3 tazze di acqua calda
  • 1 bicchiere di succo di limone

Dove comprare la soia? Ovunque! Anche su Amazon, dove sei confezioni da 400 grammi di soia gialla italiana a marchio Bio, sono offerte al prezzo di 14,14 euro con spese di spedizione gratuite.

Link utili da Amazon: Soia Gialla Biologica

A prescindere dal prodotto che acquisterete, assicuratevi di scegliere unasoia gialla biologica, meglio se di coltivazione italiana.

Tofu fatto in casa, la preparazione

  1. Versate la soia gialla in una terrina con acqua e lasciateli in ammollo per almeno un’intera giornata.
    Tale passaggio è necessario e servirà per ammorbidire la soia.
  2. Fatto ciò, scolate i fagioli di soia e pestateli in un mortaio, se preferite potete usare il mixer!
  3. Trasferite la crema ottenuta in una pentola con acqua calda e fate cuocere.
  4. Una volta che il composto arriva all’ebollizione, aggiungete una tazzina di acqua fredda.
  5. Riportate a ebollizione ancora poi aggiungete nuovamente un’altra tazzina di acqua fredda.
  6. Lasciate sul fuoco ancora per cinque-sei minuti.
  7. Filtrate il composto in un pentolino e aggiungeteci il succo di limone.
  8. Mettete il recipiente a fuoco basso e lasciate addensare.
  9. Quando il composto avrà una consistenza compatta seppur morbida, sgocciolate bene con un colino e mettete in un contenitore con sotto uno scolapasta. L’ideale sarebbe usare un panno di mussola, perfetto anche per preparare la ricotta in casa.
  10. Mettete sopra un coperchio con un peso come per esempio un piatto per circa un’oretta, in modo da rendere più compatto il tofu e far fuoriuscire l’acqua in eccesso.

Ecco pronto il vostro tofu fatto in casa! Se vi piace preparare alimenti genuini da consumare in casa, date un’occhiata alla ricetta del latte di soia e consultate la mia guida sul latte di soia fatto in casa.

Come conservare il tofu fatto in casa

Così preparato, il tofu fatto in casa si può conservare in frigo, sospeso in acqua salata, per circa 4-5 giorni. Per occupare meno spazio, poteteconservare il tofu fatto in casaavvolto in un canovaccio da cucina pulito e umido.

Pubblicato da Anna De Simone il 26 Febbraio 2017