Suntech presenta pannelli solari da 300 watt

La Suntech è leader mondiale nella produzione di pannelli solari. Tra i suoi prodotti, da oggi, può annoverare un pannello fotovoltaico da 300-watt. Perfetto per alimentare edifici a uso commerciale o uffici. Il nuovo modulo solare della Suntech è stato battezzato Ve-Series ed è costituito da 72 celle solari.

Il pannello solare Ve-Series ha ricevuto la certificazione 1000V dall’UL (Underwriters Laboratories), garanzia di stabilità e sicurezza. Rispetto al suo predecessore, il design si presenta più sottile di 10 millimentri e più leggero di 2,6 chilogrammi. Grazie agli spazi ridotti, diminuiscono anche gli imballaggi, i costi e le emissioni per il trasporto.

Il modulo è stato testato per resistere a forze ventose equivalenti a 283 km/h o in termini tecnici, a 3,8 kPa (3800 Pascal). I test-stress hanno notato una resistenza fino a 5.800 pascal.

Grazie alle sue caratteristiche e alla certificazione UL 1000V, il pannello da 300 W della Suntech può essere collegato in serie più lunghe. Per ora il pannello Suntech è disponibile nell’America Latina e nell’America del Nord. Presto sarà disponibile nel resto degli Stati Uniti e grazie ad accordi con l’azienda, il pannello solare da 300watt non sarà soggetto alla tassazione per le importazioni di celle solari prodotte in Cina.

La Suntech è un’azienda cinese, dato il recente braccio di ferro tra le aziende europee e il colosso cinese, non si possono fare previsioni su come sarà l’andamento del prodotto sul nostro mercato. Sorgono dubbi anche sull’inserimento di dazi doganali per le importazioni di moduli fotovoltaici provenienti dalla Cina.

Foto | Suntech, Aeroporto internazionale di San Francisco, Terminal 3

Pubblicato da Anna De Simone il 2 settembre 2012