Stufe a pellet con cucina

stufa a pellet con cucina

Stufe a pellet con cucina: producono abbastanza calore da riscaldare il piano cottura e l’intera casa. Scopriamo quanto costano e che vantaggi offrono.

Più che di stufe a pallet con cucina si tratta di cucine in grado di riscaldare l’ambiente domestico, meglio definite termocucine.

In commercio è possibile trovare termocucine a pellet o a legna. Le stufe con cucine a legna hanno una storia antichissima: furono inventate in Inghilterra nella prima metà del 1800 e arrivarono in Italia con il nome di cucine economiche perché si trattava di una cucina in grado di consumare meno combustibile rispetto al camino aperto e adatta ad altri usi come cucinare, asciugare il bucato o addirittura riscaldare l’acqua.

La “cucina economica” dal suo esordio a oggi ne ha fatta di strada tanto da meritarsi in nome di termocucina.  Sul mercato è possibile trovare diversi modelli, esistono cucine composte dal classico focolare (alimentato a pellet o a legna) con piastre in ghisa e con o senza forno ma esistono modelli anche più evoluti dove la funzione di riscaldamento è migliorata dalle ultime tecnologie.

Le termocucine migliori possono funzionare come delle autentiche stufe a pellet che integrano un piano cottura! Dispongono di sistemi atti a controllare la combustione e canalizzazioni ottimizzate per riscaldare più stanza o addirittura l’intera casa.

Stufe a pellet con cucina, la cucina canalizzata

Così come spiegato nell’articolo come canalizzare una stufa a pellet, grazie a sistemi di canalizzazione, una stufa a pellet può portare il calore in diverse stanze o nell’intera casa.

Come funziona la stufa a pellet con cucina o termocucina a pellet

Nelle classiche cucine a pellet (cucine economiche), il calore prodotto con la combustione, non impiegato per la cottura degli alimenti, viene convogliato all’esterno della casa oppure, in caso delle termocucine, esce da un ventilatore frontale e riesce a riscaldare la stanza in cui la cucina è installata.

Nei modelli più recenti, l’aria calda può essere convogliata mediante delle tubature a parete e trasportata in diverse stanze. La temperatura si può regolare con un telecomando dato che la cucina si comporta come un’autentica stufa a pellet canalizzata di ultima generazione.

La cucina, autonomamente, riesce ad adattare la combustione in modo da raggiungere velocemente la temperatura desiderata. Le termocucine più evolute dispongono del classico piano cottura, di una piastra dedicata e di un forno a pellet che come i classici forni elettrici o a gas possono essere impiegati come forno a pellet statico e forno a pellet ventilato.

termostufa con forno a pellet

In estate, o quando non si vuole sfruttare la funzione stufa, il forno può essere azionato dall’elettricità funzionando come un normale forno elettrico. Anche il piano cottura e le piastre possono essere azionate, nel periodo estivo, con alimentazione a gas o elettrica. Per l’utilizzo d’estate, le termocucine stufe a pellet con cucina dispongono di piani cottura che a scelta possono essere a gas, in vetroceramica o piano di cottura a induzione che funziona a elettricità; il piano di cottura a induzione potrebbe essere la soluzione ottimale per alimentare la cucina a biomassa nel periodo invernale e sfruttare il tetto fotovoltaico per alimentarla nel periodo estivo.

Nella foto in alto è mostrata la termocucina a pellet Neos 155 pge, tra le stufe a pellet con cucina più evolute presenti sul mercato. La stufa in questione può essere canalizzata per riscaldare l’intera casa. Per un approfondimento sul funzionamento delle stufe a pellet vi rimandiamo all’articolo dedicato alle differenze tra stufa a pellet, termostufa e caldaia a pellet

Nella seconda foto, è mostrata la cucina con forno a pellet automatica e programmabile, della Linea fuoco. In questo caso, il prezzo della termocucina a pellet con forno dalla potenza di 8 kW ammonta a 1800 euro.

Se siete affascinati dalla possibilità di sfruttare l’aroma delle essenze legnose per cucinare, oltre al forno a pellet e alle termocucine vi segnaliamo altri sistemi per cucinare con il pelletbarbecue a pellet.

Pubblicato da Anna De Simone il 4 febbraio 2016