Smart Electric Drive

Smart ForTwo divente elettrica con la versione Smart Electric Drive, disponibile da settembre! La Smart fortwo porterà con sè una serie di cambiamenti che vanno dall’estetica fino ad arrivare all’introduzione sul mercato di un modello elettrico.

Smart ForTwo 2013, i miglioramenti estetici
La versione 2013 della Smart ForTwo presenta dei miglioramenti estetici. E’ stata leggermente ridisegnata con il suo nuovo frontale, con i nuovi paraurti posteriori e laterali. La versione Smart ForTwo 2013 presenta una netta differenza anche nella posizione del logo, il marchio Smart, infatti, nella parte anteriore è posto più in basso, appena sopra il paraurti, proprio al centro della griglia. Ad affiancare i miglioramenti estetici dei più convenzionali modelli Smart ForTwo 2013, arriverà la veste elettrica Smart.

GUARDA LE FOTO DELLA SMART ED

Smart Electric Drive si piazzerà sul mercato tra settembre e ottobre di questo 2012, le peculiarità estetiche sono le medesime della versione Smart forTwo 2013. La Smart elettrica vuole proporsi come l’auto a batteria più economica del mercato. Le proposte sono allettanti, soprattutto se si considerano gli incentivi statali. Vediamo i prezzi proposti da Smart:

-19.900 euro, Smart elettrica compresa di batteria
-15.900 euro, Smart elettrica con batteria in noleggio

Il noleggio della batteria fornisce all’utente alcune garanzie ma lo obbliga a un canone mensile di 54 euro. Non male per una riduzione di 4.000 euro! Senza dimenticare gli incentivi statali che ammontano a una riduzione di 5.000 euro sull’acquisto di un’auto elettrica nel 2013.

Smart Electric Drive
Il motore è Bosch da 54 kW (73 cavalli), la velocità massima concessa è di 120 km/h e l’accelerazione osservata consente di passare da 0 a 60 km/h in 5 secondi. Per raggiungere 100 km/h da fermo, ci voranno invece 13 secondi. Trattandosi di una city car elettrica l’autonomia di 140 km sembra essere adeguata.

GUARDA LE FOTO DELLA SMART ED

Per un ciclo completo di ricarica occorrono 8 ore e per passare dal 20 all’80 per cento di ricarica occorrono 3,5 ore. Quando si acquista una Smart, tra gli optional si può pensare di scegliere il Wallbox, la presa di ricarica rapida che consente di fare il pieno di energia in una sola ora. Come lascia intendere il nome, il Wallbox è un dispositivo di ricarica da muro, piccolo e non ingombrante che può essere installato facilmente nel garage di casa.

Ti potrebbe interessare anche

Pubblicato da Anna De Simone il 24 giugno 2012