Shampoo fai da te con ingredienti naturali

shampoo fai da te

Shampoo fai da te: ricette per preparare shampoo e balsamo naturale. Shampoo per capelli secchi o grassi. Indicazioni su come preparare in casa una maschera naturale per capelli.

I nostri capelli hanno bisogno sempre di cure e delicatezza, cosa che non può garantircelo un prodotto industriale ricco di additivi chimici!

Per il benessere dei nostro cuoio capelluto è fondamentale impiegare solo prodotti naturali e di origine vegetale. A tal proposito possiamo preparare uno shampoo fai da te fatto in casa , ricorrendo ad ingredienti naturali reperibili con facilità. I vantaggi sono molteplici, si riducono o annullano eventuali irritazioni, si evita l’uso di agenti schiumogeni non necessari per la cura naturale dei capelli, oltre al fatto che stiamo preparando prodotti rispettosi dell’ambiente!

Shampoo fai da te per capelli secchi

Ingredienti

  • 150 ml di acqua distillata
  • 150 ml di sapone naturale liquido***
  • 150 ml di gel di aloe vera
  • 150 ml di olio di semi di lino

Preparazione:
Versate tutti gli ingredienti in una terrina e mescolate con cura fino ad amalgamare il tutto. Applicate sui capelli bagnati e frizionate leggermente. Lasciate in posa per 5 minuti poi risciacquare. Tamponate i capelli con asciugamano.

***Quando parliamo di “sapone naturale liquido” facciamo riferimento a un sapone fatto in casa o al sapone di Castiglia. Gli ingredienti del sapone di Castiglia sono naturali e possono essere utili ai capelli (gli ingredienti del sapone di Castiglia sono: acqua, oleato di potassio (ricavato dall’olio di girasole), cocoato di potassio (ricavato dall’olio di cocco), glicerina vegetale, citrato di potassio e acido citrico.

Se usato da solo, il sapone di Castiglia può sfibrare ulteriormente i capelli, ecco perché è necessario abbinarlo con un olio idratante come l’olio di semi di lino, l’olio di avocado o l’olio di jojoba.

Shampoo fai da te per capelli con forfora

Ingredienti

  • 150 ml di acqua distillata
  • 150 ml di sapone neutro liquido
  • 1 cucchiaino scarso di olio di jojoba
  • 1 cucchiaio di aceto di mele
  • 5 ml di succo di mele
  • 6 chiodi di garofano macinati

Preparazione
Versate gli ingredienti in un frullatore e azionate a bassa velocità. Una volta ottenuto il composto, applicatelo sui capelli bagnati e frizionate con cura. Lasciate in posa per 5 minuti poi risciacquate. Tamponate i capelli con un asciugamano.

Lo shampoo fai da te va conservato in frigorifero in una bottiglia tappata per un massimo di 3 o 4 giorni.

Nota bene: l’aceto di mele è un antiforfora naturale.

Shampoo fai da te per capelli per capelli trattati

Questo shampoo è consigliato per chi ha capelli tinti e vuole preservare il colore della sua tintura.

Ingredienti

  • 100 ml di succo di ortica
  • 50 grammi di succo di radice di saponaria
  • 10 gocce di olio argan
  • 200 ml di acqua

Preparazione
Versare il succo di ortica, il succo di radice di saponaria in un tegamino con l’acqua a lasciare bollire per qualche minuto. Aggiungete l’’olio e mescolate con cura.

Shampoo fai da te per capelli grassi

Ingredienti

  • 100 ml di acqua
  • 2 cucchiai di camomilla
  • 1 cucchiaio di limone
  • 2 cucchiai di aceto di mele
  • 2 cucchiai di sapone liquido di Castiglia

Preparazione
Fate bollire l’acqua con la camomilla, filtrate ed aggiungete il resto degli ingredienti. Amalgamate bene il composto e procedete all’applicazione come sopra.

Shampoo naturale per capelli morbidi

Chi vuole uno shampoo fai da te per avere capelli morbidi e privi di nodi, può usare questa ricetta che si adatta bene a qualsiasi tipo di capelli, soprattutto se sottili e sfibrati.

  • 1/4 di tazza di latte di cocco (meglio se latte di cocco fatto in casa o latte di cocco al 100% naturale)
  • 1/4 di tazza di sapone di Castiglia
  • 20 gocce di olio essenziale a scelta (se ci sono problemi di forfora, il tea tree oil è perfetto! Se si vuole stimolare la crescita dei capelli, allora meglio optare per l’olio essenziale di carota)
  • 1 cucchiaio di olio di jojoba (oppure olio di mandorle o di avocado)
  • 1/4 di tazza di acqua distillata (se il latte di cocco che avete usato è già diluito all’acqua, evitate questo ingrediente).

Vi basterà mescolare tutti gli ingredienti in un flacone e usarlo.

Come avere capelli brillanti

Se state cercando un rimedio naturale per avere capelli lucidi e brillanti, potete eseguire un risciacquo con una miscela data, al 50% da acqua e aceto di mele. L’odore dell’aceto sparirà durante l’asciugatura e i capelli appariranno più luminosi.

Maschera per capelli fai da te

Versate in una terrina 4 cucchiai di polvere di argilla bianca, 2 gocce di olio essenziale di limone e 150 ml di acqua tiepida. Mescolate con cura tutti gli ingredienti e applicare sui capelli. Lasciate agire per circa 15 minuti poi risciacquate.

La maschera fai da te va preparata al momento dell’impiego, non può essere conservata

Pubblicato da Anna De Simone il 24 giugno 2018