Schermature solari, guida alle detrazioni

schermature solari detrazioni 65

Le schermature solari possono contribuire a migliorare l’efficienza energetica degli edifici soprattutto nella stagione estiva; così come prescritto dalla Legge di Stabilità 2015, chi acquista schermature solari può beneficiare delle detrazioni al 65%.

Vediamo in dettaglio quali sono le schermature solari che possono beneficiare delle detrazioni fiscali al 65% e come fare richiesta.

Schermature solari che possono accedere alle detrazioni del 65%

Possono accedere all’Ecobonus 2015 tutte le schermature solari indicate nelle normative EN 13562, EN 13659 e EN 13120; in termini pratici l’acquirente potrà accedere alle detrazioni del 65% sull’acquisto di schermature solari del tipo:

  • tende da sole
  • tende a rullo
  • cappottine mobili
  • tende a veranda
  • pergole con schermo per veranda
  • skylight esterni
  • wintergarten esterni
  • zanzariere
  • veneziane
  • tapparelle
  • persiane
  • frangisole
  • schermature solari plissettate
  • tende tecniche da interno installate in relazione con la superficie vetrata e a scopo di fornire ombra alla stanza
  • chiusure tecniche oscuranti

Sono escluse dalle detrazioni fiscali al 65% le tende decorative che non hanno lo scopo di fornire ombra ai locali.

Agevolazioni per l’acquisto di schermature solari

Il mercato offre una vasta gamma di schermature solari, inoltre le detrazioni al 65% non sono l’unico incentivo vigente per l’acquisto di questo tipo di presidio.

GUARDA LE FOTO DEI TIPI DI SCHERMATURE SOLARI

Tra le agevolazioni per il risparmio energetico 2015 segnaliamo il Conto Termico che si propone di offrire agevolazioni anche sull’acquisto e la messa in opera di schermature solari.

Se l’Ecobonus fornisce un incentivo in forma di detrazione fiscale, il Conto Termico incentiva l’acquisto rimborsando parte di quanto speso per l’acquisto delle schermature solari. Il Conto Termico rimborsa parte dell’acquisto con due versamenti o assegni.

GUARDA LE FOTO DEI TIPI DI SCHERMATURE SOLARI

Le agevolazioni per l’acquisto di schermature solari saranno attive anche per i prossimi anni con modalità chiarite solo per l’Ecobonus, infatti il Conto Termico è un tipo di incentivo “fino a esaurimento scorto” ma dato l’abbondanza di fondi sono previste diverse proroghe.

Come funzionano le detrazioni per schermature solari?

  • Le detrazioni al 65% si propongono di ammortizzare l’acquisto e la messa in opera di schermature solari, con un tetto massimo di spesa pari a 60 mila euro.
  • Le detrazioni per le schermature solari  previste dall’Ecobonus 2016 vedranno un brusco decremento: la detrazione fiscale passerà dall’attuale 65% al 36%.

Come accedere alle detrazioni fiscali per l’acquisto di schermature solari? 

Le modalità di accesso all’incentivo sono le medesime viste per il bonus ristrutturazioni, il bonus mobili e il bonus elettrodomestici. Vale a dire che la richiesta dovrà essere effettuata in concomitanza con la dichiarazione dei redditi.

Cosa serve per accedere alle detrazioni per schermature solari

  • ricevuta del bonifico
  • ricevuta di avvenuta transazione (per i pagamenti con carte di credito o di debito)
  • documentazione di addebito sul conto corrente
  • fatture di acquisto dei beni, riportanti la natura, la qualità e la quantità.

Per la procedura completa potete rifarvi alle istruzioni che abbiamo rilasciato su Come accedere al bonus mobili.

Consigli sulla scelta del tipo di schermature solari 

Come premesso, in commercio esistono diversi tipi di schermature solari. Al memento dell’acquisto vi consigliamo di riflettere bene su alcune caratteristiche quali trasmittanza termica, riflettanza luminosa e assorbanza. Per fare la migliore scelta vi invitiamo a leggere il nostro approfondimento intitolato “Schermature solari, cosa sono“.

GUARDA LE FOTO DEI TIPI DI SCHERMATURE SOLARI

Pubblicato da Anna De Simone il 31 maggio 2015