Rimedi naturali contro afidi e cocciniglia

rimedi naturali contro afidi e cocciniglia

Rimedi naturali contro afidi e cocciniglia: dal Piretro ai pesticidi fai da te. Tutte le soluzioni per eliminare afidi e cocciniglia in modo naturale.

I trattamenti antiparassitari sono indispensabili per la salute dell’orto e del giardino. Se state cercando qualcosa di specifico per eliminare gli afidi, vi invito a leggere: Afidi, rimedi.

Lo scopo principale dei trattamenti per le piante dovrebbe essere quello di prevenire la comparsa di ospiti indesiderati di vario tipo, dagli afidi ai pidocchi delle piante, dalle larve alla cocciniglia… i trattamenti dovrebbe essere eseguiti a scopo preventivo anche per tutte le malattie fungine che possono rovinare il raccolto.

Quindi, al primo posto delle nostre cure dovrebbero esserci trattamenti preventivi. I pesticidi servono a curare la pianta qualora l’infestazione fosse già in atto, tuttavia, per le prossime esperienze, vi consigliamo di eseguire trattamenti preventivi. I rimedi naturali possono essere più efficaci nella prevenzione che nella cura. Le ricette che vedremo di seguito possono essere utili per curare le infestazioni nelle sue fasi iniziali ma per infestazioni conclamate, bisogna fare attente valutazioni.

rimedi contro afidi cocciniglia

In commercio, è vero, troviamo una vasta gamma di pesticidi ma possono rivelarsi dannosi sia per l’uomo che per l’ambiente. Se l’infestazione è alle fasi iniziali, sarebbe meglio ricorrere ai rimedi naturali con l’autoproduzione in casa! Risparmiereste così soldi e inquinamento! A tal proposito vi illustreremo come preparare degli antiparassitari naturali utili soprattutto contro cocciniglia e afidi.

Questi antiparassitari naturali si possono preparare con prodotti semplici e facilmente reperibili in casa, parliamo di alcol, sapone di Marsiglia, aceto…

Rimedi naturali contro afidi e cocciniglia

Dopo che avete asportato manualmente le parti infette, potete intervenire con uno di questi due rimedi naturali per debellare i parassiti residui.

Anche se non dovessero rivelarsi molto efficaci come il piretro, insetticida naturale a largo spettro, vi consigliamo di provarli perché lasceranno comunque inalterato l’equilibrio biologico che, negli anni, si è creato nel vostro orto. Gli ingredienti che vi consigliamo, infatti, a differenza del piretro, non andranno a uccidere tutti gli insetti presenti nell’orto. Gli antiparassitari fai da te funzionano come repellenti. Provarli non vi costa nulla!

Eliminare afidi e cocciniglia con l’alcol alimentare a 90°

Preparazione: diluite circa 400 ml di alcool in 1 litro di acqua.

Utilizzo: è molto efficace contro gli afidi, soprattutto se irrorato direttamente sugli insetti nelle ore di massima insolazione. Ripetere il trattamento 3 volte, ogni due giorni. In presenza di piante particolarmente delicate, è il caso testare prima il prodotto e se fosse necessario spostare questa operazione nelle ore serali, per evitare scottature fogliari.

Eliminare afidi e cocciniglia con il sapone di Marsiglia

Preparazione: sotto forma liquida, diluire 20-30 cc di sapone di Marsiglia in un litro di acqua. In caso di Sapone di Marsiglia in forma solida, aggiungete 80 grammi di sapone di Marsiglia in scaglie (tagliatelo!) e lasciatelo sciogliere in un litro d’acqua. Se il clima è fresco, dovrete aspettare addirittura 20 giorni per il completo scioglimento del sapone.

Utilizzo: è particolarmente indicato contro la cocciniglia, in quantola sua azione insetticida consiste nell’ostruire gli organi respiratori di questi parassiti. Ma può rivelarsi efficace anche contro altri parassiti. Anche in questo caso è meglio colpire direttamente gli insetti, somministrando il rimedio nelle ore serali. Se fosse necessario ripetere l’operazione per 2-3 volte ogni 3-5 giorni.

Per avere un effetto ancora più efficace contro la cocciniglia provate a mixare questi due rimedi utilizzandoli a giorni alterni.

NOTA BENE: assicuratevi di acquistare del sapone dalle componenti completamente naturali, magari in erboristeria, dato che spesso in commercio si trovano dei falsi saponi di Marsiglia, ricchi di derivati del petrolio. La cosa migliore sarebbe quella di produrre in casa il sapone di Marsiglia. A tal proposito vi rimandiamo alla lettura dell’articolo guida: “Come fare il sapone di Marsiglia“.

Rimedi contro afidi e cocciniglia: olio minerale

L’olio minerale è usato come insetticida ad ampio spettro. E’ ottenuto dalla distillazione frazionata del petrolio greggio e possono essere paragonati alle paraffine (cere sintetiche), infatti analogamente rientrano a far parte dei composti idrocarburi alifatici ad alto peso molecolare.

Questo tipo di olio dovrà essere impiegato a seconda delle modalità indicate in etichetta, di solito si tratta di una soluzione da irrorare sull’intera pianta: quando spruzzato sulle piante infette, questo prodotto, darà vita a una sorta di pellicola che ricoprendo le cocciniglie ne causerà la morte per soffocamento.

Dove trovare l’olio bianco minerale? Nel negozi specializzati nella vendita di prodotti fitosanitari o sfruttando la compravendita online. Su Amazon si trovano un gran numero di prodotti. Per completezza vi segnalo la pagina: Olio bianco minerale su Amazon.

L’olio minerale è un olio che riesce a eliminare le cocciniglie causandone il soffocamento. Altri insetticidi risultano inefficaci perché le cocciniglie producono una sostanza protettiva che non consente la penetrazione dei classici insetticidi da contatto. Si può usare puro per il trattamento di un’infestazione di cocciniglia o afidi in corso mentre si può usare diluito (diluizione 1:50) con acqua in caso di trattamento preventivo.

Pubblicato da Anna De Simone il 28 maggio 2017