Olio minerale, tutte le info

olio minerale

Olio minerale per piante, olio minerale o olio bianco. Che cos’è, funziona come insetticida? Come si usa? Ecco tutte le informazioni utili e consigli su come preparare l’olio bianco in casa.



Olio minerale, che cos’è

L’olio minerale è usato come insetticida ad ampio spettro. E’ ottenuto dalla distillazione frazionata del petrolio greggio e possono essere paragonati alle paraffine (cere sintetiche), infatti analogamente rientrano a far parte dei composti idrocarburi alifatici ad alto peso molecolare.

L’olio minerale non è solo quello che si usa in campo agricolo. Per il petrolio bianco e i suoi usi come detergente, diluente, solvente, agente pulente e antiruggine vi rimandiamo all’articolo intitolato Petrolio bianco: a cosa serve.

Olio di minerale come insetticida

L’olio minerale esercita sia un’azione insetticida, sia un’azione fitotossica. La fitotossicità è espressa sulle piante in conseguenza della penetrazione del composto per capillarità all’interno dei tessuti vegetali.

L’azione insetticida, invece, è dovuta all’occlusione degli spiracoli tracheali con conseguente morte degli insetti per asfissia; in altre parole questo composto tappa le vie respiratorie degli insetti che muoiono soffocati.

Chi acquista un olio minerale insetticida può star tranquillo per le sue piante: in genere, gli oli minerali, o sono insetticidi o sono fitotossici. Le paraffine (oli minerali) con peso molecolare inferiore a 280 – 290 uma (unità di massa atomica) svolgono un’azione insetticida mentre le paraffine con peso molecolare superiore ai 330 uma sono invece fitotossici.

Quanto più raffinato sarà un olio minerale, tanto meno fitotossico sarà: i processi di raffinazione (a seguito della distillazione delle frazioni di petrolio greggio) servono per abbassare la fitotossicità dell’olio minerale. La raffinazione va a saturare i doppi legami per solfonazione, aggiunta dell’acido solforico.

Gli oli minerali sono indicati per la lotta contro gli insetti poco mobili aventi apparato boccale pungente-succhiante, per fare alcuni esempi, gli oli minerali sono efficaci contro: cocciniglia, afidi, stati giovanili degli aleurodi, acari e afidi.

Olio bianco, che cos’è

Quando un olio minerale è molto raffinato, quindi prodotto per l’impiego come insetticida, viene detto olio bianco oppure olio leggero. Questi oli minerali hanno un colore bianco lattiginoso (ecco perché olio bianco). L’olio bianco è più volatile quindi hanno modo di agire sugli insetti stanziando per meno tempo sulla superficie dei vegetali così non hanno modo di esprimere la loro fitotossicità.

Olio bianco come insetticida, contro quali insetti usarlo?
L’olio bianco è più blando rispetto all’olio minerale, tuttavia la sua efficacia è comprovata per il trattamento e la prevenzione delle infestazioni di afidi, cocciniglia, acari, insetti defogliatori e altri parassiti.

Olio minerale fai da te

Si chiama olio bianco naturale e può essere preparato in casa a partire da pochi ingredienti facili a reperire. L’olio minerale fai da te o olio bianco fatto in casa, è un insetticida ad ampio spettro molto usato in agricoltura biologica sopratutto negli Stati Uniti e in Australia dove vanta schede d’uso, ricerche di efficacia e grande popolarità.

L’olio minerale fai da te può essere usato al pari dell’olio bianco che troviamo in commercio. Questo pesticida fai da te, ottimo per la cura dell’orto, si produce facilmente e con il minimo investimento economico. Gli ingredienti previsti per la ricetta sono solo due ma in base a chi la propone variano di proporzione. Per la ricetta dell’olio bianco fatto in casa vi invitiamo a leggere la guida dedicata all’Insetticida biologico fai da te.

Dove comprare l’olio minerale

Se la formula fai da te non vi soddisfa, potete usare l’olio minerale che trovate in commercio. Dove comprarlo? Nel negozi specializzati nella vendita di prodotti fitosanitari o sfruttando la compravendita online. Link utili: Olio minerale su Amazon.

Pubblicato da Anna De Simone il 21 giugno 2016