Sapone di Marsiglia fai da te, la guida

sapone di marsiglia fai da te
Il sapone di Marsiglia, detergente naturale più antico al mondo, può essere preparato in casa senza problemi. L’unica raccomandazione è quella di maneggiare la soda caustica con molta cautela. Ma vediamo passo per passo la preparazione del sapone di Marsiglia fai da te.

Sapone di Marsiglia fai da te, cosa ci occorre

  • 1 litro di olio extra vergine di oliva
  • 120 grammi di soda caustica
  • 300 grammi di acqua
  • Guanti
  • Occhiali
  • Mascherina
  • Termometro
  • Stampi
  • Gocce di olio essenziale

Sapone di Marsiglia fai da te, come si prepara
Prima di preparare il sapone di marsiglia fai da te, indossate guanti, occhiali e mascherina

  1. Versate l’acqua in una recipiente resistente al calore poi aggiungete la soda caustica con molta cautela: la temperatura arriva subito a 100 gradi, pertanto aspettate che la temperatura scenda ad almeno a 45 gradi. A tal proposito vi servirà un termometro adeguato
  2. Versate l’olio in un altro recipiente e fate scaldare fino alla temperatura di circa 45 gradi
  3. Appena l’olio raggiunge la giusta temperatura, versateci l’acqua con la soda caustica
  4. Mescolate velocemente con un frullatore ad immersione, fino a quando il composto diventa più chiaro
  5. Aggiungete se lo preferite 20 gocce di olio essenziale di salvia e di lavanda e mescolate ancora
  6. Trasferite il composto negli stampi di plastica ed attendete almeno 24 ore: il tempo che occorre perchè avvenga il processo di solidificazione
  7. Togliete il sapone di marsiglia fai da te dagli stampi e tagliatelo a pezzi
  8. Fateli stagionare in un luogo asciutto e ventilato e lontano da fonti di luce per almeno un mese.

ATTENZIONE: con la saponificazione e la stagionatura, la soda caustica diventa biodegradabile pertanto non più tossica.

Sapone di marsiglia fai da te, l’impiego
il sapone di marsiglia può essere impiegato dalla pulizia della casa alla cura della persona
Può essere impiegato per fare il bucato al posto dei detersivi chimici: basta mettere il sapone grattugiato dentro un asciugamano ben inumidito all’interno della lavatrice, insieme agli indumenti da lavare. Per un bucato perfetto, aggiungete anche un cucchiaio di bicarbonato e un cucchiaio di sale. Otterrete così un detersivo ecologico con effetto ammorbidente ed igienizzante.

il sapone di marsiglia serve anche per eliminare macchie di colore stinte. Leggi come

Pubblicato da Anna De Simone il 21 aprile 2014