Rimedi contro la forfora

rimedi contro la forfora
La forfora è un fastidioso problema che riguarda il cuoio capelluto; quando si presenta in forma di squame, è possibile che il cuoio capelluto sia secco, per questo motivo libera queste piccole particelle che di solito cadono sulle spalle. Oggi vi suggeriamo alcuni rimedi contro la forfora da preparare in casa. 

Le persone con problemi di forfora dovrebbero fare molta attenzione all’alimentazione; evitare al massimo gli alimenti ricchi di grassi, come le fritture, gli alimenti processati e le salse. La cosa migliore è optare per tutti i tipi di verdura e frutta, soprattutto quelle ricche di selenio e zinco, come il cetriolo, la zucca, la cipolla, gli asparagi, le melanzane, i fichi e le noci, etc.

Rimedi contro la forfora, preparazioni fai da te

  • Aceto di mele

Contro la forfora, possiamo realizzare delle frizioni sul cuoio capelluto con aceto di mele; per l’applicazione basta effettuare delicati massaggi con le dita. Lasciate agire per circa venti minuti e sciacquate con abbondante acqua tiepida. Potete ricorrere a questo rimedio dalle due alle tre volte settimane.

  • Tea tree

Anche il tea tree oil può essere un rimedio molto efficace per contrastare questo problema al cuoio capelluto. Si tratta infatti di un prodotto con proprietà antibatteriche; è inoltre antisettico, antimicotico ed antibiotico, pertanto offre un’ottima opzione nella rapida risoluzione del problema.

  • Aceto di mele, rosmarino e menta

Altro rimedio molto efficace da preparare in casa è quello a base di aceto di mele, rosmarino e menta. Per prepararlo, basta un litro di aceto di mele, qualche rametto di rosmarino e alcune foglie di menta. Versare l’aceto di mele in una bottiglia con tappo e aggiungere gli altri due ingredienti; chiudere e conservare in un luogo scuro e a temperatura ambiente. In seguito, lasciare riposare per almeno venti giorni; trascorso questo tempo, colare e rimettere il composto nella bottiglia. Con questo preparato bisogna effettuare un delicato massaggio su tutto il cuoio capelluto, si lascia agire per quindici o venti minuti e poi si lavano i capelli come d’abitudine.

Rimedi contro la forfora, l’amla
Tra i rimedi naturali contro la forfora segnaliamo l’alma (approfondisci con l’articolo “Alma, proprietà e info“). Gli estratti dell’alma (polvere e olio) applicati sulla cuoio capelluto, riescono a stimolare la crescita dei capelli e inibire la comparsa prematura di capelli bianchi, svolgendo, al contempo, un’azione antiforfora.

Chi vuole acquistare l’amla da usare per rendere più brillanti e morbidi i capelli può puntare all’ olio di alma arricchito con estratti di mandorla.

Pubblicato da Anna De Simone il 1 maggio 2015