Ricette a base di Quinoa, genuinità assicurata

Quinoa ricette

La quinoa è un alimento altamente digeribile, proteico e dal sapore gradevole. Parlando della quinoa vi abbiamo già svelato le sue proprietà: ricca di fibre e minerali come fosforo, magnesio, ferro e zinco, ottima fonte di proteine vegetali, e adatta anche ai celiaci in quanto è totalmente priva di glutine.

La quinoa in cucina  
La quinoa è altamente versatile e si sposa bene con molti ingredienti, inoltre se i semi di quinoa si fanno tostare per qualche minuto prima di essere bolliti, si dà una marcia in più al sapore. Anche se la quinoa non è un cereale (non appartiene alla famiglia delle graminacee), può dare vita a zuppe e minestroni, può accompagnare carne e verdure e può essere cucinato proprio come gli altri cereali. La quinoa in cucina può dare vita a dei macinati: la farina di quinoa è molto utile per preparare torte, timballi e prodotti da forno. Portare un piatto di quinoa (semi) a tavola è impareggiabile tuttavia anche le foglie fresche della quinoa sono commestibili.

Calorie Quinoa
Il contenuto calorico ammonta a 368 calorie per 100 grammi di prodotto.

In questa foto è mostrato del pane di quinoa (prodotto con la farina di questo seme) ottimo per i celiaci.

Dall’orto al piatto
Se vi piace la vita nell’orto (fidatevi, può dare grandi soddisfazioni), date un’occhiata all’articolo Come coltivare la quinoa così da avviare l’autoproduzione di questo incredibile alimento.

quinoa pane

Quinoa Ricette

Le ricette a base di quinoa sono molteplici a partire dalle insalate estive per concludere il ciclo stagionale con le zuppe invernali.

Insalata di quinoa
Una ricetta energizzante per l’estate consiste nell’insalata a base di quinoa con limone e avocado. Questa ricetta light può essere arricchita con peperoni e zucchine. Vediamo cosa occorre per la preparazione:

  • 100 grammi di quinoa 
  • 2 bicchieri di brodo vegetale
  • 1 cetriolo
  • 1 limone fresco
  • 1 ciuffo di aneto
  • 50 grammi di mandorle
  • 1 avocado
  • Aceto balsamico
  • Olio d’oliva quanto basta

Lavate bene i chicchi di quinoa. Fate bollire il brodo e nel frattempo, fate saltare in padella la quinoa con un filo d’olio d’oliva. La quinoa non dovrà essere dorata, quindi un paio di minuti di cottura basteranno. Aggiungete poi il brodo e fate cuocere per 15 minuti.

Trasferite la quinoa in una ciotola e fatela raffreddare. Nel frattempo, pulite tutte le verdure, tagliatele e unitele alla quinoa. L’aneto va tritato finemente.

In una ciotola preparate la vinegrette con il succo di limone, due cucchiai di olio di oliva e uno di aceto balsamico, versate il liquido sulla quinoa ormai raffreddata e mescolate. Solo una volta impattata, aggiungete i cubetti di avocado.

La Ricetta originale della Zuppa di Quinoa del Peru

Pubblicato da Anna De Simone il 23 ottobre 2014