Ricette invernali

Ricette invernali

Se non ci sono più le mezze stagioni nel mondo, a tavola restano tutte le stagioni ben distinte come anche le ricette invernali e le ricette estive. E’ importante conservare queste tradizioni, senza troppa rigidità, ma per consumare i prodotti di stagione e trarre beneficio da ricette nate per tenere caldo, dare energia, rinfrescare o idratare.



Le ricette invernali di solito sono corpose e nutrienti, sfoggiano sapori decisi, a volte sono molto caloriche ma come vedremo, non accade sempre, anzi! Non è da mangiare, ma è molto invernale, il vin brulé, questa bevanda calda a base di vino rosso, zucchero e spezie, molto diffusa nei paesi del Nord Europa ma molto apprezzata anche dove fa meno freddo, come in Italia.

Ricette vegetariane invernali

In inverno i vegetariani hanno una grande varietà di risotti, zuppe, orzotti, vellutate e timballi tra cui scegliere e non c’è pericolo che facciano la fame. Per non parlare poi di altre ricette invernali vegetariane a base di polenta, tartufi e funghi e tante verdure invernali da associare a pasta, riso e legumi.  Nulla vieta ai vegetariani di assaporare il gusto dei dolci invernali, meglio se al cioccolato o alle castagne, oppure alle frutta secca.

Tra le ricette invernali che anche i vegetariani possono apprezzare, c’è quella dei pizzoccheri, una specie di tagliatelle preparate con farina di frumento e farina di grano saraceno, condite in modo vegetariano, volendo, quindi con olio, verza o bietole, patate, formaggio.

 

Ricette invernali

Ricette invernali light

Leggere ma che danno energia senza fare ingrassare, ci sono ricette invernali come Riso e verza o “virz’e rise” e i canederli. Il primo citato è un piatto povero della tradizione italiana, dal gusto semplice e genuino, i canederli sono un tipico piatto trentino preparato con pane raffermo, latte e uova. Volendo lo si può insaporire con speck e erba cipollina ma diventa così meno light.

Ricette invernali: orzo

L’orzo è spesso protagonista o co protagonista di zuppe e minestre che in inverno sono molto amate. Ce ne sono a base di farro oppure di orzo, o composte da mix di legumi secchi quali fave, fagioli neri e bianchi, diverse varietà di lenticchie, orzo, grano, piselli. In giornate fredde, queste zuppe a base di orzo e simili, sono davvero una consolazione gustosa.

Ricette invernali: insalate

C’è chi ama mangiare l’insalata anche in inverno e nessuno ci vieta di farlo, basta arricchirla con qualche ingrediente speciale ed energetico. I semi di girasole sono ottimi, per chi ama esser originale anche qualche fetta di arancia e di pompelmo e delle noci che ben si associano al formaggio e alle pere, sempre associate a insalata verde. Da condire con olio extra vergine di oliva oppure vinagrette.

Ricette invernali

Ricette invernali veloci 

Per preparare un buon piatto invernale non dobbiamo per forza impiegare ore ed ore: basta l’idea giusta o il suggerimento giusto. Ecco dove trovarne numerosi e di qualità. Nel libro acquistabile anche su Amazon a sole 5 euro, “Una ricetta al giorno con i prodotti dell’inverno”. Vi troviamo ricette invernali vegetariane e non, primi e secondi, piatti tradizionali oppure presi in prestito da altre cucine, per finire con ricette di dolci, immancabili in tutte le stagioni.

Ricette invernali: primi piatti

Di primi piatti invernali ce n’è uno più buono dell’altro. Partiamo dalle lasagne ai funghi e formaggi, possibili anche in versione vegetariana se nel ragù si mette la ricotta, e poi proseguiamo con un giro di risotti. Quello agli spinaci ha un gusto particolare e forte, è pratico e veloce da preparare e fa molto bene, quelli ai carciofi ha sempre un grande successo anche a cene con ospiti illustri.

Ricette dolci invernali

Se in estate ci si può dedicare al gelato senza molti dubbi, in inverno ci sono altre tentazioni dolci a cui cedere. Alle tante torte a base di frutta secca o di cioccolato, molto adatte alla stagione, anche se molti mangiano il gelato 365 giorni all’anno senza problemi.

La torta di noci è un dolce semplice e gustoso, facile da preparare con un impasto che contiene farina, uova, lievito, burro e noci tritate, può essere anche farcito oppure ricoperto di zucchero a velo. I golosi lo farciscono di crema al cioccolato o al mascarpone. Chi non può fare a meno del cioccolato, può realizzare la variante, la torta di cioccolato e noci. Altra ricette invernali dolce è quella della ciambella della nonna, una ciambella addolcita con scorzette di arancia candita e uva passa, molto morbida e da accoppiare anche con il tè.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Instagram

Ti potrebbero interessare anche:

Pubblicato da Marta Abbà il 15 ottobre 2017