Babà rustico, ricetta e consigli

Babà rustico, ricetta classica e ricetta vegetariana per preparare un ottimo babà rustico con verdure e formaggio filante.


Online girano diverse ricette del babà rustico, da quella “napoletana”, ricca di salumi, alle varianti meno classiche.

Oggi vedremo come preparare un babà rustico dal sapore più semplice. Il babà rustico protagonista di questo articolo sarà farcito con Sbrinz di produzione naturale e salsiccia stagionata di tipo Napoli. Certo, a partire da questa ricetta potete ottenere diverse varianti.

Il formaggio Sbrinz può essere sostituito con provala e la salsiccia con del prosciutto cotto… Le dosi restano invariate! In più, vi forniremo la ricetta del babà rustico vegetariano.

Per preparare questo babà rustico non serve il bimbi ne’ qualsiasi altro tipo di impastatrice elettrica: noi di IdeeGreen.it siamo per il risparmio energetico quindi ci affideremo ai movimenti meccanici della nostra mano che impastando potrà imparare molto dalla consistenza del composto.

Babà rustico, ricetta

Cosa occorre per questa ricetta?
Ecco gli ingredienti per un babà rustico da 10 porzioni.

  •  600 grammi di farina 00
  • 5 uova grandi, possibilmente di origine bio
  • 100 grammi di burro
  • 12 grammi di lievito di birra
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 10 grammi di sale
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 1 bicchiere di acqua tiepida
  • 200 grammi di formaggio svizzero Sbrinz o un altro formaggio a piacere (un ottimo abbinamento vede questo babà rustico preparato con provolone piccante o semi-piccante)
  • 120 grammi di salsiccia stagionata

Con questi ingredienti riuscirete a ottenere un babà rustico morbido e soffice. Se non usate un ruoto in silicone, insieme ai 100 grammi di burro ve ne servirà altro per imburrare il tegame da infornare, se lo preferite, potete usare anche dell’olio. Iniziamo con la ricetta del babà rustico. Se intendete prepararla con robot da cucina o bimby, seguite le velocità viste per la ricetta successiva.

Come fare il babà rustico, ricetta

In una ciotola grande sciogliete il lievito con lo zucchero e mezzo bicchiere d’acqua tiepida. Coprite con una manciata di farina prelevata dai 600 grammi disponibili e fate riposare per 15 minuti: coprite con un coperchio o un panno.

Tagliate a tocchetti il burro già a temperatura ambiente, disponete tutta la farina a fontana e aggiungete burro, uova e sale: iniziate a mescolare con una sola mano e amalgamare bene gli ingredienti. Aggiungere poi olio e l’acqua. Impastate con vigore fin quando l’impasto non si attaccherà più ai bordi del tegame e diventerà più omogeneo ed elastico. A questo punto fate lievitare l’impasto fino a fargli raggiungere due volte il suo volume.

Nel frattempo tagliate a dadini la salsiccia stagionata e il formaggio, solo quando l’impasto sarà bello gonfio sarà possibile infornare a 200 gradi fino a quando il babà rustico non mostrerà una superficie ben dorata.

Babà rustico, ricetta vegetariana

Si può preparare un babà rustico vegetariano? Certo, e senza rinunciare alla bontà. In questa ricetta vedremo come fare il babà rustico alle verdure. Ecco gli ingredienti per un piccolo babà per 4 persone.

Babà rustico di verdure, ingredienti per il ripieno:

  • 150 g di mozzarella affumicata
  • 1 melanzana
  • 100 g di pomodorini gialli
  • qualche foglia di basilico
  • origano essiccato
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.

Per l’impasto del nostro babà rustico vegetariano, abbiamo bisogno di:

  • 300 g di farina 00 + farina per lavorare
  • 25 g di grana padano
  • 5 g di lievito di birra secco
  • 1 uovo
  • 150 ml di latte
  • 40 ml di olio evo
  • sale

Questa ricetta vi consentirà di ottenere un babà rustico morbido e gustoso. Ecco come procedere:

Sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido.
Nel frattempo, setacciate la farina e incorporate il latte con il lievito lavorando gli ingredienti.

Se volete usare un’impastatrice elettrica o il bimby, in questa fase, impastate lentamente con il gancio, alla velocità minima.

Quando il latte si sarà incorporato alla farnia, potete aggiungere gli altri ingredienti dell’impasto (sale, uovo, olio, grana padano…). Mescolate ancora fino a ottenere un composto omogeneo.

Se state portando a compimento la ricetta con bimby o altro robot da cucina, in questa fase, aumentata la velocità, lavorate sempre con il gancio ma velocità media.

Il pastone ottenuto, dovrà essere unto con un po’ d’olio e trasferito in una ciotola coperta con pellicola trasparente. L’impasto dovrà lievitare per circa un’ora e mezza.

Nell’attesa, preparate il ripieno del babà rustico vegetariano. Quindi:

Tagliate le melanzane a dadini e salatele, non sarà necessario rimuovere la buccia. Saltate le melanzane in padella con 2 cucchiai di olio. Quando i dadini saranno dorati, scolateli e lasciateli asciugare. Cercate di rimuovere l’olio in eccesso.

Tagliate a pezzi la mozzarella e mettetela in un colino. Fatela scolare bene, altrimenti il babà rustico verrà troppo umido.

Stendete l’impasto sul piano da lavoro ben infarinato. Create un rettangolo da 40×20 cm (in base alle dosi che abbiamo indicato nella nostra ricetta).

Aggiungete il ripieno (melanzane e mozzarella) distribuendolo in modo omogeneo sull’impasto tirato. Arrotolate l’impasto nel senso della lunghezza.

Ungete uno stampo con olio. Nell’ideale dovreste usare uno stampo ad anello di 20 cm di diametro e almeno 10 cm di altezza.

Disponete il rotolo farcito, aggiungete origano e ancora un po’ di sale, e fate lievitare per 2 ore. Trascorso il tempo, fate cuocere il babà rustico vegetariano in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti.

Cosa fare con i pomodorini?
Tagliateli, conditeli e arricchiteli con il basilico.

Fate intiepidire il babà rustico di melanzane e servitelo accompagnato con qualche pomodorino giallo condito con olio evo, basilico e sale.

Può essere utile: come fare la fonduta di formaggio

Pubblicato da Anna De Simone il 24 settembre 2017