Prezzi carburante più bassi, li rivela un’app

prezzi carburante più bassi

Dove si fa il pieno spendendo meno? Quali sono le stazioni di rifornimento che offrono prezzi carburante più bassi? Non importa se vivete nella regione Lombardia, se siete di Napoli, Roma o Bologna, a fornirci i prezzi carburante più bassi delle stazioni di rifornimento più vicine è un app del Ministero dello Sviluppo.

Gli automobilisti che vogliono risparmiare sul pieno di gasolio e/o tagliare di qualche centesimo i prezzi della benzina, possono affidarsi a un’applicazione per smartphone sviluppata da Mise direttamente per il Ministero dello Sviluppo.

Prezzi carburanti più bassi, l’App gratuita
L’applicazione può essere scaricata gratuitamente su Google Play e ben presto sarà disponibile anche su App Store, è quindi compatibile con tutti i sistemi iOS iPhone e Android OS.

Se volete sapere chi ha i prezzi benzina più bassi, vi basterà avviare una ricerca specificando la preferenza Self o Servito. Il carburante disponibile non è solo la benzina, in primis, l’utente dovrà scegliere se cercare i prezzi più bassi di:

  • Gasolio / Diesel
  • GPL
  • Metano
  • Benzina

L’interfaccia utente dell’App è molto semplice, basterà indicare il tipo di carburante ricercato, la modalità di erogazione e visualizzare i risultati. L’app segnalerà i distributori del carburante selezionato in un raggio di 5 km intorno alla posizione rilevata tramite il segnale GPS dello smartphone.

Prezzi carburante per colore
La visualizzazione dei risultati sulla mappa è molto intuitiva, una volta avviata la ricerca, l’utente vedrà una Mappa con diverse icone colorate: i colori delle icone indicano il livello di convenienza del distributore. L’icona rossa avrà un prezzo alto, così come l’icona verde vivace avrà il prezzo carburante più basso.

Tra i due estremi (rosso scuro e verde vivace), vi sono arancio, giallo e verde scuro. Basterà cliccare sul “dettaglio” per avere informazioni dettagliate sul prezzo e sul distributore.

L’App offre anche la funzione del “calcolo percorso” che, appoggiandosi a GoogleMap, indica le indicazioni precise per raggiungere il distributore benzina, diesel, gpl o metano col prezzo più basso.

Prezzi carburante più bassi, per i gestori
Se siete titolari di un distributore di carburante e volete trasmettere i vostri prezzi al Ministero dello Sviluppo Economico, potete farlo con una semplice applicazione per smartphone. Il procedimento è molto semplice, vi basterà scaricare l’App “Prezzi Benzina Gestori”, registrarsi al sistema e inserire i propri prezzi carburante, aggiornandoli alle eventuali offerte o aumenti.

Pubblicato da Anna De Simone