Pomodori neri, proprietà e coltivazione

pomodoro nero

Pomodori neri: come coltivare queste varietà di pomodori nel proprio orto, informazioni su proprietà e benefici.

Nell’articolo dedicato alle patate viola e patata blu vi abbiamo parlato di particolari varietà di ortaggi dalla polpa e dalla buccia scura. Si tratta di ortaggi da poter coltivare nell’orto con estrema facilità e dai sapori inaspettati. I pomodori neri si coltivano come quelli tradizionali, si tratta di varietà che non hanno nulla a che vedere con gli ogm (organismi geneticamente modificati) e possono essere coltivati nell’orto domestico per portare colori insoliti.

I pomodori anticancro

pomodori neri sono spesso soprannominati pomodori anticancro, questo per l’alto contenuto di antocianine, pigmenti naturali e benefici per l’organismo. Le antocianine sono pigmenti vegetali appartenenti alla classe dei flavonoidi e dotati di forti poprietà antiossidanti.

I pomodori neri

pomodori sono coltivati in tutto il mondo, in Italia prevale la varietà a polpa e buccia rossa anche se negli ultimi anni si stanno diffondendo molto i pomodori a polpa e buccia gialla (approfondisci con Come coltivare il pomodoro giallo). Tra le varietà meno note, segnaliamo i pomodori a polpa bianca o nera: immaginate di gustare un piatto di spaghetti al pomodoro bianco o una pizza margherita con una passata di pomodoro nero, sarebbe strano vero?! E’ per questa stranezza che in Italia si continua a coltivare la varietà rossa! Tuttavia, se lo desiderate, potete coltivare pomodori blu, viola o neri nel vostro giardino.

I pomodori neri, sono pomodori con un polpa scura dal colore intenso, sono più saporiti rispetto ai pomodori a bacca rossa e risultano anche più ricchi di licopene (pigmento dal forte potere antiossidante). Tra le varietà più interessanti e reperibile per la coltivazione amatoriale, segnaliamo la Black Cherry e il pomodore Nero di Cimea.

Il pomodoro Black Cherry è una varietà a bacca tonda, a ciliegia. Ogni bacca è di circa 8 – 10 grammi, questi pomodorini neri presentano una polpa dal sapore gradevolissimo e dal colore rosso-nerastro.

Il pomodoro Nero di Crimea è grosso e presenta bacche tonde e un po’ appiattite. Ogni bacca pesa 120-150 grammi. Il colore della buccia e rosso-nero e la polpa scura ha un sapore delizioso. Il pomodoro nero di Crimea è stato tra le prime varietà di pomodori neri a essere coltivata in Italia.

pomodori neri

Come coltivare i pomodori neri

I pomodori neri si seminano e si coltivano in modo tradizionale. Si seminano in pieno campo da marzo ad aprile. Tutte le informazioni sulla coltivazione dei pomodori neri possono essere acquisite nell’articolo-guida Come coltivare il pomodoro.

Dove comprare i pomodori neri

I pomodori a polpa scura possono essere reperiti dal proprio rivenditore di fiducia o da rivenditori come Crivellaro Sementi (Padova), Franchi Sementi (Bergamo), Hortus Sementi (Forlì Cesena)… oppure per corrispondenza grazie alla vendita online: vi segnaliamo il Pomodoro Nero di Crimea, mostrato nella foto in alto.

Ti potrebbe interessare anche

Pubblicato da Anna De Simone il 22 febbraio 2015