Come calcolare il peso forma

 

Come calcolare il peso forma: strumenti per il calcolo online, la formula per il peso ideale in base all’altezza e consigli su come calcolare il peso forma di un bambino o di una bambina.

Il Peso Forma o “peso desiderabile” è il peso al quale corrisponde un’aspettativa di vita più ottimale. Nella pratica, per calcolare il peso forma, possiamo utilizzare svariate formule o tabelle. Alcune partono dall’Indice di Massa Corporea mentre altre fanno riferimento al vostro sesso e alla vostra altezza.

E’ importante tener presente che lo spessore della propria ossatura (definita spesso come corporatura ossea) potrebbe influenzare il risultato del calcolo del peso forma. Il nostro consiglio è di partire consultando la seguente tabella per avere una prima indicazione sul rapporto tra il vostro peso e la vostra statura e sesso. Per avere il peso forma reale (senza rischiare di sottostimare o sovrastimare questo dato), è indispensabile usare tutte le informazioni del caso: ossatura, età, altezza… Per indicazioni più dettagliate vi consigliamo di rivolgervi a un buon nutrizionista.

Calcolo del peso forma in base all’altezza

Stampate la tabella che segue, se nel tracciare la linea che parte dalla statura per arrivare al peso, rientrate nel campo verde, non fatevi troppe paranoie, potete limitarvi a perdere quei pochi chilogrammi ma sarà il caso di agire in modo intensivo solo se la vostra linea percorre il monostrato viola o peggio ancora, il rosso.

La linea centrale, indicata con IMC, rappresenta l’Indice di Massa Corporea, si tratta di parametri di riferimento ricavati mediante studi statici su popolazioni. Dunque si tratta di parametri standardizzati che non prendono in esame l’individualità del soggetto, cosa che solo un buon nutrizionista farebbe.

Come calcolare il peso forma, la formula matematica

Per calcolare il peso forma in base all’altezza potete applicare questa formula matematica:

Peso Forma = IMC desiderabile (22) x altezza (metri al quadrato); esempio pratico.

La mia statura è pari a 1,73 m. Farò quindi:
22 x (1,71 x 1,71) = 64 kg.

Tale formula è molto orientativa, non tiene conto dell’età (non può essere applicata per calcolare il peso forma di bambini) ne’ dell’ossatura. Non considera parametri soggettivi perché è frutto di meri studi statistici. Se vi interessa calcolare l’indice di massa corporea, continuate a leggere il presente articolo.

Come calcoalre l’Indice di massa Corporea.
Calcolo IMC

L’Indice di Massa Corporea non è attendibile su persone di statura inferiore a 150 cm o superiore ai 180 cm. Non può essere calcolato in persone in età evolutiva (meno di 18 anni) o sugli anziani, quindi anche in questo caso sono esclusi i bambini. Si calcola con questa formula:

IMC = Peso (kg)/altezza.

L’altezza è espressa in metri ed elevata al quadrato. Esempio pratico, io sono 60 kg per 1,71. IMC = 60 kg/(1,71×1,71) = 20,54. L’IMC consigliato oscilla tra un limite minimo di 19 e un massimo di 24.9. E’ in questo range che rientrerà il nostro peso ideale ma secondo le standardizzazioni, l’IMC è pari a 22. Infatti se utilizzata un programma online per il calcolo del vostro Peso Forma, molto probabilmente, utilizzerà tale dato senza tener conto della vostra ossatura.

Peso Forma = IMC desiderabile (22) x altezza (metri al quadrato);

Quando si parla di ossatura facciamo riferimento al cosiddetto “tipo morfologico“, esso si calcola come “altezza (cm) / circonferenza polso (cm)”, ma anche in questo caso esistono standardizzazioni e non ci servirà effettuare ulteriori calcoli. Per capire la vostra tipologia morfologica avete bisogno di un metro da sarta oppure di un metro flessibile simile a quello che trovate in dotazione sugli acquisti da Ikea o Leroy Marlin.

La circonferenza polso è un indicatore della crescita  e della taglia corporea visto che questa regione del corpo è priva di grasso e muscolatura. Una volta misurato il vostro polso tenete conto che:

-Longilineo o Corporatura Esile: Uomo < 16 cm. Donna < 14 cm
-Normolineo o Corporatura media: Uomo 16-20 cm. Donna 14 – 18 cm
-Brevilineo o Corporatura pesante: Uomo > 20 cm. Donna > 18 cm

Più la vostra corporatura si avvicinerà al modello brevilineo, più il vostro IMC desiderabile dovrà avvicinarsi al limite massimo di 24.9.

Così come, più la vostra corporatura si avvicinerà ad un modello longilineo, più il vostro IMC desiderabile si dovrà avvicinare al limite minimo di 19.

Pertanto, come visto, il valore standard di 22 che viene utilizzato nelle varie applicazioni online, è meramente di riferimento.

Per determinare correttamente il vostro peso forma, nessuna applicazione si può sostituire al parere di un buon nutrizionista, soprattutto perché, come avete notato, i parametri da osservare non sono solo quelli di “peso” e “altezza” perché in gioco ci sono molti altri fattori.

In ogni caso se volete calcolare il vostro IMC (o BMI – Body Mass Index) in pochi secondi potete utilizzare il nostro tool per il calcolo del BMI online.

Ricordatevi comunque di considerare che per raggiungere e mantenere il peso forma dovrete monitorare l’assunzione di calorie in base al vostro fabbisogno calorico che varia in relazione al vostro stile di vita, alla tipologia di lavoro che svolgete, alla vostra età e al vostro sesso.

Se svolgete un’intensa attività fisica in modo regolare il vostro corpo avrà bisogno di una dieta con un maggior apporto calorico. L’attività fisica, infatti, comporta un maggior dispendio calorico. In più, a parità di peso corporeo, chi possiede una più sviluppata massa muscolare andrà a bruciare più calorie rispetto a chi dispone di più massa grassa.

Se conducete uno stile di vita sedentario e non praticate attività fisica dovrete evitare regimi dietetici troppo ricchi di calorie in quanto rischiereste di accumulare rapidamente grasso e di allontanarvi dal vostro peso forma. La massa magra è definita massa metabolicamente attiva perché per il suo mantenimento necessita di più nutrienti (per questo brucia più calorie).

Come calcolare la massa grassa

La massa grassa rappresenta la totalità dei lipidi presenti nel nostro corpo. Per calcolare la massa grassa è possibile avvalersi di metodologie su misura coma la plicometria, la bioimpedenziometria e la tecnica che va a misurare, una a una, le circonferenze corporee. Stando alla formula sviluppata da Wilmore e Behnke si può calcolare la massa grassa semplicemente misurando il girovita e la circonferenza del collo. Si usano diverse costanti e la formula differisce tra uomo e donna.

Calcolo percentuale massa grassa negli uomini (%) :
495 / {1.0324 – 0.19077 [log(vita-collo)] + 0.15456 [log(statura)]-450

Calcola percentuale massa grassa nelle donne (%) :
495 / {1.29579 – 0.35004 [log(vita+fianchi-collo)] + 0.22100 [log(statura)]} – 450

Anche in questo caso possiamo avvalerci del calcolo online sfruttando il nostro tool per il calcolo della massa grassa.

Come già detto per l’indice di massa corporea e per il peso forma, nessun tool online, ne’ le formule matematiche standardizzate possono sostituirsi a un accurata analisi eseguita da un professionista di settore.

Calcolo del peso forma nei bambini

Quando si parla di bambini, il consulto con un nutrizionista è d’obbligo. Il calcolo dell’indice di massa corporea infantile, così come del peso forma, varia di anno in anno. I bambini si trovano in un’età di pieno accrescimento e l’impiego di tool è sconsigliato.

A livello descrittivo vi forniamo le tabelle per il calcolo del peso forma nei bambini.

Per consultare le tabelle avrete bisogno dell’indice di massa corporea di vostro figlio. L’indice di massa corporea può essere ricavato così come spiegato nel paragrafo precedente dedicato al calcolo dell’IMC.

In rosa: tabella per calcolare il peso forma di una bambina

peso forma bambina

Usare le tabelle qui mostrate è più facile di quanto si possa immaginare. Il procedimento è simile a quanto visto per gli adulti ma in questo caso non si usano peso e altezza, bensì età e indice di massa corporea.

Lateralmente alle due colonne si legge la scritta BMI, Body Mass Index, indice di massa corporea.

Lungo la linea orizzontale in basso, si fa riferimento all’età. I dati esposti sono gli stessi sia per la tabella di calcolo destinata al bambino sia per la tabella di calcolo delle bambine. Osservate le tabelle.

Tabella per calcolare il peso forma di un bambino

calcolo peso forma bambino

Stampate la tabella così da facilitarvi il calcolo. Con un righello, tracciate una linea orizzontale in corrispondenza dell’Indice di Massa corporea (BMI) del vostro bambino o della vostra bambina.

Sempre con un righello, tracciate una linea verticale in corrispondenza dell’età di vostra figlia o di vostro figlio.

Il punto di intersezione vi segnalerà, in modo molto orientativo, se vostro figlio si alimenta in modo corretto o se sta accumulando troppo grasso. In realtà il grafico vi dice solo se il peso di vostro figlio è maggiore o minore rispetto agli standard della popolazione esaminata per realizzare la tabella. In ogni caso, i dati statistici affermano che:

  • Se il punto di intersezione si trova sotto al 5° percentile, il grafico indica sottopeso.
  • Se il punto di intersezione va dal 5° all’85° percentile, si parla di normopeso.
  • Se il punto di intersezione delle due linee va dall’85° al 95° percentile si fa riferimento al rischio di sovrappeso.
  • Dal 95° percentile in poi si parla di sovrappeso o obesità infantile.

Pubblicato da Anna De Simone