Piedi gonfi, rimedi naturali

piedi gonfi
I piedi gonfi sono un fastidioso malessere molto comune nelle donne soprattutto nel periodo estivo. Quante di noi ne soffrono? Vediamo come combattere questo sintomo ricorrendo a metodi naturali.


Piedi gonfi, cattive abitudini
I piedi sostengono tutto il nostro corpo e ahimè spesso sono vittime delle nostre scorrette abitudini.
Per esempio camminare troppo per un giorno se non si è abituati può portare gonfiore ai piedi come anche i chili di troppo. Ma non solo: calze, collant, scarpe troppo strette e alte possono provocare gonfiore ai piedi.
Un’altra causa dei piedi gonfi è rappresentato dall’abuso di sale in quanto peggiora la problematica della ritenzione dei liquidi.

Piedi gonfi, sane abitudini

  • State attenti alla dieta: bevete molto almeno un bicchiere all’ora e assumete alimenti che garantiscano il transito dei liquidi nel nostro corpo, come vitamine e oligominerali. A tal proposito consigliamo macedonie di frutta estiva: da preferire, anguria, pesche e albicocche magari arricchiti con semi di zucca sesamo. A detta degli esperti sarebbero ottimi amici dei nostri vasi sanguigni
  • Indossate scarpe comode fatte con prodotti naturali
  • Cercate di mantenere un corretto peso forma
  • Camminate ma senza strafare: create giorno per giorno le condizioni fisiche idonee a tollerare distanze più o meno lunghe.

Piedi gonfi, i pediluvi

  • Pediluvio distensivo con foglie di noce efficace contro stanchezza, gonfiore ed eccessiva sudorazione del piede. Per la preparazione basta fare un infuso con 200 gr di foglie di noce, precedentemente bollite per 10 minuti, e versarlo in 5/6 litri di acqua. Fate questo pediluvio caldo ogni sera.
  • Pediluvio con acqua fredda e calda. Gli sbalzi di temperatura sono molto efficaci nel lenire il gonfiore: dovrete immergere i piedi in un recipiente ricolmo d’acqua molto calda e, dopo dieci minuti, immergerli in un altro recipiente pieno d’acqua fredda per 30 secondi. Ripetete l’operazione tre o quattro volte, terminando con l’acqua calda.

Piedi gonfi, consigli utili

  • >Massaggiate i piedi con olio essenziale o lozione a base di menta piperita dal basso verso l’alto, esercitando una leggera pressione con le mani.
  • Prima di applicare qualsiasi lozione, impacco, pediluvio, stendete le gambe poggiando i piedi su uno o più cuscini affinché rimangano sollevati: rimanete in questa posizione almeno 30 minuti.

Esercizi per piedi gonfi
Per favorire la circolazione ed eliminare l’acqua in eccesso, fate ruotare una pallina da tennis sotto la pianta dei piedi nudi per almeno 10 minuti ogni volta che avete i vostri piedi gonfi

Ti potrebbe interessare anche

Pubblicato da Anna De Simone il 9 agosto 2014