Pannello solare portatile, guida alla scelta

pannello fotovoltaico portatile

Il kit fotovoltaico che vi presenteremo in questa pagina è perfetto per produrre e accumulare energia lontano dalla rete elettrica. Si tratta di un pannello solare portatile associato a un sistema di accumulo e inverter estremamente resistente e adatto a ogni situazione: dal campeggio, all’uso in barca o camper.

Questo kit fotovoltaico è composto da un pannello solare portatile flessibile e da un sistema di accumulo e inverter dalle molteplici capacità.

Tra i vari modelli presenti sul mercato segnaliamo quelli della linea Tregoo, dalla comprovata efficienza e resistenti alla condizioni più estreme: pensate che un appassionato di kayak ha trascorso più di 55 giorni in mare aperto sfruttando l’energia prodotta dal presente kit fotovoltaico per alimentare diversi dispositivi lontano dalla rete elettrica. Vediamo in dettaglio di quale kit fotovoltaico stiamo parlando.

Pannello solare portatile, componente fotovoltaica per i kit

  • Pannello solare portatile TL20, perfetto per chi necessita di leggerezza
    Un pannello fotovoltaico portatile flessibile con una potenza di picco di 20 Wp e dimensioni di 620 mm x 272 mm. 20W in soli 500 grammi di peso, è molto piccolo, leggero ed estremamente sottile: il suo spessore è di soli 1,7 mm. I pannelli fotovoltaici Tregoo sono moduli mono e policristallini flessibili, sottili e leggeri. Sono realizzati in tecnopolimeri termoplastici dotati di elevate caratteristiche fisico-meccaniche.
    L’assenza di vetro e cornice li rende leggeri, otto volte di più dei pannelli rigidi in silicio cristallino e sottili. Questo pannello solare portatile ha un prezzo di 207,98 euro, il prezzo comprende un’assicurazione dalla durata di un anno che consiste nella formula “Send Back and Get a New Now”. In pratica, se il pannello solare TL20 dovesse fare i capricci entro un anno dall’acquisto, questo vi verrà sostituito immediatamente.
  • Pannello solare portatile TL130, perfetto per chi necessita di potenza e leggerezza
    Lo spessore è identico al pannello visto in precedenza, 1,7 mm. Le dimensioni sono maggiori e ammontano a 135 cm x 66 cm.
    La potenza ammonta a 130W. Abbiamo deciso di segnalarvi questi pannelli solari per realizzare un kit fotovoltaico a causa della loro efficienza che è di quasi tre volte maggiore di quella degli altri pannelli flessibili in silicio amorfo presenti in commercio e sono inoltre costituiti da materiali plastici totalmente riciclabili. Il prezzo di questo pannello solare portatile è di 603,98 euro e anche in questo caso il prodotto è coperto dalla formula “Send Back and Get a New Now“.

Quali sono i vantaggi di questi pannelli solari portatili?

  • La flessibilità dei moduli permette di applicare i pannelli anche su superfici curve, quindi trovano ampie applicazioni su camper, tende da campeggio, barche…
  • La flessibilità aumenta li rende più adatti al trasporto, quindi sono adatti anche a chi fa campeggio itinerante.
  • Sono estremamente resistenti alle intemperie e altri agenti atmosferici.
  • Non richiedono particolare manutenzione: lo sporco accumulato sulla superficie sopra le celle fotovoltaiche può ridurne le prestazioni. E’ sufficiente una pulizia regolare del pannello, usando acqua dolce, con spugne non abrasive e senza getti d’acqua in pressione.
  • Sono coperti da garanzia e in più presentano una sorta di formula assicurativa: se entro un anno questi pannelli solari portatili dovessero fare i capricci, il produttore provvederà a sostituirli immediatamente con uno nuovo.

Un pannello fotovoltaico portatile deve essere necessariamente collegato a un sistema di inverter e di accumulo energetico come il GECKO 350, accumulatore e inverter.

Per decidere la potenza necessaria, potreste trovare utile la nostra guida alla scelta dei Pannelli solari per camper.

Pubblicato da Anna De Simone