Museruola cani: pro e contro

museruola cani

Museruola cani, pochi la usano ma ancora meno sanno come e quando dovrebbero farlo. Andiamo a fare un ripasso alla legge statale che indica l giusto comportamento. Assieme al guinzaglio, la museruola cani è un importante strumento che, se usato con equilibrio, giova a noi e non nuoce al cane.



Museruola cani: a cosa serve

La museruola cani nasce per impedire che l’animale morda,solitamente sconosciuti, ma non è poi detto. La varietà dei caratteri e delle indoli dei cani di tutto il mondo non è prevedibile. Ci sono momenti in cui, al di là di ciò che dice la legge – e poi lo vediamo – anche solo per ragionevolezza qualche padrone di cane grande o con la’ria minacciosa, potrebbe anche usarla. O per lo meno averla a portata di mano.

Da padrona di cane grande, un buonissimo bovaro Bernese, e da persona affatto paurosa neanche di fronte ai cani della ex lista nera, penso che in certe situazioni, “non si sa mai”. Soprattutto perché chi, a differenza di me e magari di voi, ha invece panico da cane, può fare un movimento sbagliato facendo scattare reazioni impreviste.

Ci sono situazioni in cui non si può “stare alla larga” dai paurosi, come sui mezzi pubblici, ad esempio, o tra la folla di un centro città pieno di famiglie o gruppi che passeggiano. Un parchetto in una domenica di sole o la sala d’aspetto di un veterinario. Una museruola cani che tiene tutti tranquilli, cani e presenti, sarebbe buona cosa averla. Almeno in borsa.

Obbligo museruola cani: cosa dice la legge

A legiferare sulla museruola cani è lo Stato e non c’è ordinanza comunale, provinciale o regionale che possa sostituirsi ad essa. Riguarda anche l’uso di guinzaglio,sempre nello stesso comma, e sono previste sanzioni per l’omessa custodia e malgoverno di animali (art. 672 del c.p.); per il mancato rispetto dell’obbligo del guinzaglio e della museruola cani.

La legge da andare a ripassare è quella sulla tutela dell’incolumità pubblica dall’aggressione dei cani, l’Ordinanza Martini del marzo 2009. la museruola cani compare nell’articolo 1, comma 3, scritto “ai fini della prevenzione dei danni o lesioni a persone, animali o cose”.

Il proprietario e il detentore di un cane tra le varie misure da adottare hanno anche quella di “portare con sé una museruola, rigida o morbida, da applicare al cane in caso di rischio per l’incolumità di persone o animali o su richiesta delle autorità competenti”.

museruola cani

La museruola cani quindi non per forza deve essere indossata, se non su esplicita richiesta, ma dobbiamo averla assolutamente a portata di mano. Il ragionamento “tanto non lo fa nessuno” non vale. Non vale neanche relativamente all’uso del guinzaglio che, per lo stesso comma della stessa legge, è obbligatorio, sempre, “nelle aree urbane e nei luoghi aperti al pubblico, fatte salve le aree per cani individuate dai comuni”.

E deve essere un guinzaglio di misura non superiore a un metro e mezzo. Nel finale del documento si raccomanda anche di non lasciare il proprio cane in cattive mani, poco prudenti, ma a persone in grado di gestirlo correttamente.

Museruola cani: pro e contro

A favore della museruola cani, al contrario di ciò che si può pensare, c’è un fattore educativo. Ben utilizzata la museruola cani in realtà favorisce il processo formativo e ci aiuta a gestire adeguatamente il nostro animale anche in condizioni di potenziale disagio. Ad esempio in luoghi affollati, o particolarmente rumorosi e ricchi di stimoli negativi, che possono dar luogo ad atteggiamenti che normalmente il nostro quattro zampe non mostrerebbe.

Se si abitua alla museruola cani il proprio animale sin dalla tenera età, in modo graduale e non punitivo, con tanto di premi e un pizzico di ironia e leggerezza, non è affatto una imposizione drammatica. Anzi, se abbiamo cani di grossa stazza, molto vigorosi, la museruola cani ci può anche far sentire più sereni.

Ci sono dei contro, anche, per la museruola cani: oserei dire che più che dei “contro” sono degli accorgimenti senza i quali possiamo arrivare a danneggiare o far soffrire inutilmente l’animale. Se la museruola cani ostacola la respirazione e il movimento della mandibola, se va ad agire addirittura sulla fisionomia del muso non essendo ben aderente, allora si che non è un bene per il cane. È importante quindi che sia morbida, comoda, quasi come un guanto. Non deve assolutamente avere parti in metallo acuminate, punte, uncini e va verificato che sia in linea con la sua stazza e il muso, perché calzi bene.

museruola cani

Museruola per cani: dove comprarla

Tra le tante tipologie di museruola cani le più diffuse sono quelle in nylon a nastro o fascia. Sono più belle, verto, ma molto fascianti per il cane che potrebbe fare fatica a ventilare. Restano le migliori le classiche, quelle a gabbia in cuoio, plastica rigida o ferro.

Così abbiamo una museruola cani comoda da indossare all’occorrenza e lasciano che muova il muso e apra la bocca per respirare. Ne esistono anche in questo caso molte varianti, la maggior parte si fissa alla nuca senza stringere in modo eccessivo. C’è poi la museruola cani con semplice fascia di pelle, gomma o stoffa, quella che volendo blocca il muso oppure, ma raramente, con paradenti, non sempre gradito e opportuno.

Io sono per la classica, sia dal punto di vista delle funzioni, sia della linea di design del colore. Così sono sicura che sia comoda e utile. In cuoio, che mi da l’aria di essere più morbida.

Volendo fare i più sofisticati, si può vagliare l’acquisto di una museruola cani come questa: regolabile in nylon, flessibile e resistente, con cinghia regolabile e attacco rapido del cinghietto con cui decidere a seconda della circonferenza del muso tra le ben 7 taglie disponibili.

museruola cani

Museruola per cani da tartufo

Di nicchia, la museruola cani per le razze da tartufo può dover avere delle particolari caratteristiche. On line si trovano vari artigiani che si sono dedicati a costruirne ad hoc per questa categoria di animali, riferendo che sono a norma di legge. La legge di cui sopra abbiamo analizzato il comma 3.

La museruola cani che producono e promuovono è costruita con acciaio zincato in modo da garantire resistenza e protezione all’ossidazione. A volte è con acciaio zincato avvolto, altre volte gli elementi sono saldati. Se ne assicura la resistenza e la possibilità di adattarla alle misure del cane.

Se vi è piaciuto questo articolo animalesco continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Pinterest e…  altrove dovete scovarmi voi! 

Articoli correlati che possono interessarti:

Pubblicato da Marta Abbà il 1 marzo 2016