Cane che ulula: cosa significa e cosa fare

cane che ulula5

Cane che ulula non è lupo che ulula, molti significati sono andati persi anche il suono può essere rimasto simile. Anche la frequenza non è rimasta certo la stessa anche se dipende dalla razza: il cane di razza nordica o che discende da incroci con lupi è un cane che ulula spesso, per lo meno più di altri. Più che di rimedi, contro il cane che ulula, qui voglio valutare come invece andare incontro al cane che ulula. Perché non è certo cattivo o impazzito: ci sta dicendo qualcosa, può avere bisogno di noi o noi di lui.



 

 

 

 

In generale un cane che ulula lo fa per un malessere del cane, per una situazione che lo mette a disagio o per la mancanza di qualcosa.
Che sia però chiaro che un cane che ulula è cosa normale, anzi, sana, e sarebbe preoccupante il contrario. E’ un segnale, da saper interpretare, questo sta a noi, come quando ci troviamo ad interagire con un ospite che non parla la nostra lingua.  Un cane che ulula non si esprime in italiano ma sta comunicando e noi possiamo imparare a comprendere ciò che ci vuole dire. Pardon, ululare.

Cane che ulula per assonanza

A volte un cane che ulula lo fa “ a catena” rispetto ad un altro suono che ha sentito e che non gli è piaciuto, anzi, gli ha dato fastidio. Potrebbe essere la suoneria di un telefono, il campanello di casa o il citofono. Anche dall’esterno suoni “cattivi” possono aver raggiunto il nostro cane che ulula, come il rumore di treni o elicotteri, le tante sirene che si sentono, per chi abita in città, dalla strada, per non parlare degli allarmi di appartamento o automobile, che in estate sembrano particolarmente accaniti sul nostro sonno, umano e canino. Se noi non possiamo ululare, i nostri amici a 4 zampe spesso e volentieri lo fanno a gran voce, un po’ anche per noi.

cane che ulula4

Cane che ulula per rispondere

Non per forza ad un altro cane, magari anche ad un essere umano, ma il cane che ulula spesso sta rispondendo ad un verso che ha individuato come primo ululato. Le sirene possono essergli sembrate un ululato, ma anche altri suoni in apparenza più distanti e che per questione di
frequenze, destano il cane che ulula, anche se ultrasuoni.

Poi, entra in gioco l’istinto e il cane che ulula lo fa per quello, perché gli viene naturale rispondere. Cane a cane ma anche ad un uomo, come tra l’altro per i lupi. Gli scienziati, infatti, per rilevarne la presenza in zone dove sono stati fatti avvistamenti dubbi, usano il “wolf howling”.

cane che ulula

Cane che ulula per unirsi al coro

Capita ma di vedere un cane che ulula quando cantiamo o suoniamo? E non è un atto di protesta per la scelta della melodia o per le eventuali stonature. Si tratta di un atto sociale, per il cane che ulula. Il significato in questo caso è quello più evidente: il cane che ulula intende cantare con noi. Unire le voci, per lui, è occasione di aggregazione, e avrebbe molto da insegnarci il cane che ulula, se avesse anche la parola, spiegando quanto è semplice ma intriso di significato questo gesto .

Cane che ulula per solitudine

Dai cori allegri, tutti assieme, umani e cani, alla tristezza dell’essere solo, come un cane. Un animale che sta senza nessuno con cui interagire per molto tempo, a volte anche per poco,  ulula, ed eccome se ulula. Può essere il desiderio di compagnia o di una specifica persona, un amante o una amante, o anche di una cosa. E lì si sfiora anche il capriccio: dipende che cosa è questo qualcosa. A volte è anche bisogno di compagnia per sentirsi protetto, come il lupo che ulula perchè non sente vicino il capobranco, il cane che ulula non sente vicino il padrone.

cane che ulula6

Cane che ulula per clausura o vivacità

Al di là del fatto che noi stiamo uscendo o no, c’è il cane che ulula perché vuole lui vuole uscire. E quindi toccherebbe proprio noi, portarlo fuori, anche se abbiamo già le ciabatte ai piedi. Se il cane è spesso chiuso in un ambiente troppo stretto, con poca aria, poca luce, o in un posto troppo caldo o troppo freddo, è un cane che ulula per questo motivo. E’ vero anche che il mio cane Lucy, ulula perché vuole essere portata a fare un giretto, e magari anche nel centro della città, anche se ha tutto lo spazio e la luce che desidera tutto il giorno. Ma è abituata che a una certa ora… e allora ecco che ulula.

Cane che ulula: cosa fare

Quando un cane che ulula non smette, quando è lasciato da solo, non bisogna assolutamente fargli troppo capire che stiamo uscendo Non dico di fuggire come dei ladri, di soppiatto, ma non facciamo gesti troppo scenografici mentre ci prepariamo. Anche tornando, poche cerimonie, così il cane che ulula smetterà di vivere con troppo carico emotivo il nostro entrare ed uscire di casa come se fosse un atto di affetto, e non semplicemente una agenda da seguire o una commissione da compiere, anche imprevista. E senza che il cane che ulula faccia impazzire i vicini.

cane che ulula2

Quando un cane che ulula è perché è troppo rinchiuso è bene che ripensiamo al suo ambiente guardando che sia innanzitutto salubre, ben areato e pulito. Se teniamo il cane in un appartamento, cerchiamo di portalo spesso fuori, in spazi aperti: ha la necessità, comprensibile, di sfogare la sua energia e ulula per dirlo.

Se il cane che ulula ha sentito un rumore che non gli piace, si può provare ad interrompere la fonte di fastidio, come per il telefono o un campanello, o chissà che film o disco non di suo gradimento, ma non si può bloccare i treni o le sirene di una città perché il nostro amico è un cane che ulula. Scatta quindi il piano B con il cane che ulula: l’arte della distrazione. Con giochi e bocconcini, facendolo giocare il cane con altri cani, anche, correndo. Un volta che avrà sfogato la sua inquietudine muscolare, non sarà più un cane che ulula.

cane che ulula 6

Cane che ulula: leggende e simboli

Secondo un’antica credenza popolare, un cane che ulula è il segnale inequivocabile di morte, come se l’animale avesse poteri particolari, da preveggente. Quando poi lo fa in modo insolito e improvviso, secondo molto antichi, ma anche per qualche moderno credulone, il cane che ulula “chiama” la morte, avvisa che il pericolo è alle porte, saluta l’anima che se ne sta andando e che solo lui vede. Cose che noi umani… come si suol dire…

Un’altra leggenda sul cane che ulula, se lo fa per tre giorni, è che l’animale stia avvisando che in famiglia sta per arrivare un lutto. Esattamente alla fine dei tre giorni: un count down sonoro. Leggende a parte, il cane che ulula nella smorfia napoletana, è il 62. Facciamoci i conti.

Se vi è piaciuto questo articolo animalesco continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Pinterest e…  altrove dovete scovarmi voi! 

Articoli correlati che possono interessarti:

Pubblicato da Marta Abbà il 12 giugno 2015