Multi impianto fotovoltaico

Sui tetti dei punti vendita di Mercatone svetta il più grande multi-impianto fotovoltaico mai realizzato in Italia su gruppo di immobili. Lo ha realizzato la Enerray, società leader per l’installazione del fotovoltaico, in collaborazione con Suntech Power Holdings, maggiore produttore al mondo di pannelli fotovoltaici, azienda non tanto apprezzata in Europa a causa dei conflitti con la Cina.



Le installazioni del multi-impianto fotovoltaico, coprono una superficie di circa 69.400 mq distribuite sui tetti di 33 strutture a uso logistico. I 42.152 pannelli solari Suntech utilizzati per la realizzazione del multi-impianto assicurano una potenza complessiva di 9,8 MW con una capacità annuale di 13.230 MWh. Ogni anno grazie a questo impianto verranno risparmiate  7.478 tonnellate di CO2 l’anno.

I tetti fotovoltaici installati nelle varie strutture di Mercatone Uno sorgono in  Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte, Campania, Marche, Veneto e Puglia.

Per Mercatone Uno, l’iniziativa sostenibile comporta due grossi benefici:
la riduzione dei costi legati all’energia elettrica e la rimozione e smaltimento di oltre 50.000 mq. di amianto con i bonus specifici previsti dal Conto Energia, ma soprattutto con i benefici per l’ambiente e la salute pubblica.

Il progetto dei tetti fotovoltaici entra a far parte del nuovo piano aziendale che tende a rendere green l’azienda e i presupposti si muoveranno in chiave ecosostenibile. Un esempio lampante di Green Economy che rilancia il gruppo Mercatone Uno, come prima azienda cluster proiettata alla necessità di coniugare economia e attenzione all’ambiente.

Mercatone Uno. Un comportamento davvero virtuoso?
L’azienda, per rilanciare i suoi stabili ha sfruttato i fondi previsti dal Conto Energia (bonus amianto). L’amianto è da anni considerata una sostanza nemica della salute pubblica e dell’ambiente. Mercatone Uno avrebbe dovuto agire prima. Un grosso passo avanti per l’ambiente con un taglio netto di 7.478 tonnellate di biossido di carbonio ma c’è un rovescio della medaglia? La Suntech è un’azienda cinese, leader mondiale nella produzione di pannelli fotovoltaici. L’Europa e la Cina hanno avviato una partnership. Quando si parla di crisi economica dell’EuroZone, la Cina ha un ruolo importante ma quando si accenna un dialogo circa i diritti umani e condizione dei lavoratori, tutti sono pronti a fare molti passi indietro.

Pubblicato da Anna De Simone il 29 settembre 2012