Muffin salati con verdure

muffin salati

I muffin sono dei tipici e soffici dolcetti inglesi, sono morbidi e facili da preparare. Sono piuttosto simili ai plumcakes. Si cuociono in classici stampini che danno loro una forma rotonda con la cima a calotta.


I muffin possono essere preparati in svariati gusti; con ripieno di mirtilli, cioccolato, cetrioli, lampone, cannella, zucca, noce, limone, banana, arancia, pesca, fragola, mandorle, carote, ecc.

Molti non sanno che i muffin possono anche essere salati; possono fare da contorno ad un secondo oppure un piatto unico a cena. A tal proposito vi illustreremo come fare i muffin salati con verdure seguendo la nostra ricetta passo per passo.

Muffin salati con verdure, gli ingredienti

  • 200 grammi diFFarina tipo 00
  • 100 ml di latte parzialmente scremato a temperatura ambiente
  • 3 uova biologiche
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 200 grammi di piselli
  • 1 peperone rosso
  • 50 grammi di parmigiano grattugiato
  • 80 grammi di ricotta salata
  • Olio extra vergine di oliva
  • 10 grammi di lievito per preparazioni salate
  • Sale qb
  • Pepe qb

Muffin salati con verdure, la preparazione

  1. Pulite per bene il peperone poi tagliatelo a listarelle molto sottili
  2. In una padella antiaderente versate il peperone, i piselli con due cucchiai di olio e cuocete a fuoco medio per circa 20 minuti avendo cura di girare spesso con un cucchiaio in legno: piselli devono rimanere sodi e non sfaldarsi.
  3. Trascorso il tempo, spegnete sotto il fuoco e lasciate il tutto a raffreddare
  4. Preparate il forno a 180 gradi
  5. In una terrina versate in questo ordine: la ricotta, le uova, il latte, il prezzemolo tritato, il formaggio, il lievito, il sale, il pepe e mescolate per bene poi aggiungete i piselli con il peperone e mescolate ancora fino ad ottenere un composto omegeneo
  6. Preparate una teglia per muffin con 12 pirottini grandi; se non volete usare i pirottini potete sempre ungere con burro la teglia o usare la carta forno
  7. Mettete l’impasto nei pirottini assicurandovi di non riempirli fino all’orlo ma almeno per i 3/4 di essi
  8. Una volta che il forno ha raggiunto la temperatura desiderata, infornate il tutto per 20-25 minuti, a seconda della doratura desiderata
  9. Una volta pronti, aspettate che si freddino totalmente per poterli gustare
  10. Potete decorarli come meglio preferite

Varianti: al posto dei piselli e dei peperoni, potete usare qualsiasi altro ingrediente sia di verdura che a base di carne; a voi la creatività!

Raccomandazione utile: assicuratevi che gli ingredienti impiegati siano freschi e che le uova siano biologiche.

Se invece vi sentite più dolci che salati vi suggeriamo una ricetta molto saporita che prevede l’impiego dei frutti di bosco “Muffin ai frutti di bosco”

 

Pubblicato da Anna De Simone il 29 maggio 2015