Muffa in casa, come prevenirla

muffa in casa

La muffa è un fungo che si presenta con macchie verdi o nere sulle superfici di muri e soffitti e, più in generale, ovunque vi sia un alto tasso di umidità. Gli ambienti poco illuminati e poco ventilati rappresentano il suo habitat ideale ma le cause della sua formazione possono essere anche altre: un impianto di riscaldamento non installato correttamente o la presenza di infissi che favoriscono il formarsi di condensa, cattive abitudini domestiche, pareti non isolate, ecc.



E’ un luogo comune pensare che la muffa prolifera in ambienti di vecchia costruzione o ubicati al pianterreno o nel sottosuolo: certo, queste caratteristiche specifiche ne favoriscono la comparsa ma, ogni volta che si verificano le condizioni indicate in premessa, anche la nostra casa può trasformarsi nel regno della muffa. A tal proposito ecco alcune indicazioni per prevenire la proliferazione della muffa in casa.

Muffa in casa, rimedi

  • Tenere sempre aperte persiane e tapparelle di giorno: la muffa “odia” la luce e non si forma in sua presenza
  • Aprire tutte le mattine le tende per lasciare entrare sole e luce
  • Assicurarsi che la temperatura dei locali domestici non superi i 3 gradi tra una stanza e l’altra
  • Arieggiare i vani per almeno 5 minuti al giorno e in caso di vento favorire la circolazione dell’aria.
  • Tenere chiuse le finestre in caso di pioggia e di forte umidità atmosferica
  • In caso di temporali, assicurarsi che non sia entrata acqua dagli infissi delle finestre e, nel caso, asciugare subito e bene.
  • Non mettere biancheria e indumenti bagnati sui termosifoni per evitare di creare condensa in casa
  • Non mettere troppe piante in casa e assicurarsi che non si formino ristagni d’acqua nei sottovasi
  • Tenere staccati i mobili dalle pareti di almeno 5 centimetri
  • Evitare i tappeti e la moquette in ambienti umidi: trattengono l’umidità

Muffa in cucina, rimedi

  • Montare in cucina una cappa aspirante collegata alla canna fumaria che scarichi all’esterno
  • Non lasciare acqua stagnante nei lavelli
  • Cucinare con la finestra aperta quando è possibile
  • Chiudere bene gli scarti umidi negli appositi sacchetti
  • Dopo l’uso, asciugare bene le guarnizioni di lavatrice e lavastoviglie, in modo che non si formino ristagni d’acqua

Muffa in bagno, rimedi

  • Installare una ventola per fare fuoriuscire il vapore
  • Aprire la finestra del bagno appena dopo aver fatto la doccia in modo di fare uscire la condensa formatasi
  • Eliminare eventuale acqua dal pavimento e mettere il tappetino ad asciugare fuori
  • Tenere sempre pulito il water ed eliminare subito la muffa che tende a formarsi negli interstizi

Muffa negli armadi, rimedi

  • Pulire periodicamente armadi e cassetti, possibilmente con acqua e aceto, due volte all’anno
  • Asciugare bene e fate arieggiare a lungo prima di riporre gli indumenti
  • Assicurarsi che non vi sia odore di chiuso: precede sempre la comparsa della muffa!
  • Mettere all’interno degli armadi una ciotolina di gesso: assorbe l’umidità e preserva gli indumenti dalle macchie di muffa e dalla comparsa di tarme
  • Se la stanza degli armadi è soggetta ad umidità, non riporre golf e indumenti nei sacchetti di plastica normali, ma preferire custodie in tessuto naturale.

Prodotti che eliminano la muffa e ne prevengono la ricomparsa

Oltre ai rimedi naturali descritti in questo articolo, è possibile eliminare la muffa dalle pareti sfruttando spray pronti all’uso in grado di eliminare le macchie di muffa e prevenirne la ricomparsa. Tra i prodotti più efficaci segnaliamo:

Elimina muffa spray – Flacone da 1 litro

Basta ripetere l’applicazione 2-3 volte nel giro di mezzora per rivedere il muro privo di macchie di muffe e al suo antico splendore. Tra una mano e l’altra bisogna lasciar agire il prodotto per circa 10 minuti.

La confezione grande da un litro si compra su Amazon al prezzo di 12,39 euro compreso di spese di spedizione.

Ariasana Smuffer – Flacone da 500 ml

Questo liquido antimuffa ha un leggero profumo di limone. Riesce a eliminare la muffa in pochi minuti, è efficace anche contro alghe, muschi e altri microrganismi che si propagano con le spore. Ottimo per eliminare il nero della muffa dalle guarnizione della doccia e dalle fughe di piastrelle.

La confezione da 500 ml si compra per 17,18 euro su Amazon, il prezzo include le spese per la consegna a domicilio.

Pubblicato da Anna De Simone il 11 gennaio 2014