Mobilità verde a Expo: efficiente e divertente!

Mobilita verde EXPO

La mobilità verde a Expo è stata uno dei tanti elementi di successo della manifestazione: è stato infatti dimostrato come i veicoli elettrici possano soddisfare le esigenze completamente diverse dei soggetti presenti in Expo a vario titolo, dagli operatori Expo alle forze dell’ordine: Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza e Vigili del fuoco che hanno utilizzato per assolvere alle loro mansioni esclusivamente veicoli elettrici.

Tra i vantaggi della mobilità verde assicurata dai veicoli elettrici utilizzati a Expo la totale assenza di emissioni e la silenziosità a cui si è aggiunta un’ottima affidabilità dimostrata dai dati a consuntivo sui rarissimi problemi tecnici riscontrati a fronte di migliaia di chilometri percorsi.

I veicoli elettrici hanno riscosso successo anche nei confronti delle autorità e degli ospiti VIP di Expo tanto che spesso hanno voluto guidarli personalmente, come accaduto per Malia, la figlia del presidente degli Stati Uniti Barack Obama che vedete ritratta alla guida di uno dei veicoli elettrici di Expo nella foto di apertura di questo articolo.

Apprezzamenti anche dal nostro Presidente del Consiglio, Matteo Renzi.

Il partner di riferimento per i servizi di Work & Transportation dell’area Expo per tutta la durata della manifestazione è stata la società italiana Exelentia ( sito ufficiale: www.exelentia.it ) che ha fornito agli organizzatori le proprie competenze organizzative e logistiche, oltre a un set di oltre 70 veicoli suddivisi in tre modelli base.

Exelentia è attualmente il più grande operatore italiano nel settore della mobilità verde posizionandosi come leader nell’importazione, distribuzione ed erogazione di servizi collegati a veicoli a trazione elettrica o elettromeccanica.

Le attività di Exelentia comprendoni 3 grandi aree:

  1. Importazione, configurazione e personalizzazione di veicoli ecosostenibili di diverse tipologie (dalle biciclette a pedalata assistita, ai mezzi elettrici per la raccolta rifiuti)
  2. Distribuzione dei veicoli sia a livello “business” (aziende e manifestazioni private o pubblica amministrazione) che consumer
  3. Progettazione di nuovi prodotti e servizi personalizzati sulla base delle esigenze dei clienti (dalle fiere agli ospedali, dai villaggi turistici ai Comuni)

La missione aziendale di Exelentia è quindi abilitare e promuovere un modello di mobilità che sia allo stesso tempo funzionale, efficiente e sostenibile, promuovendo la cultura dell’ambiente e del rispetto della natura.

Tra i partner più importanti di Exelentia si posiziona Melex, azienda che può vantare un esperienza quarantennale nel settore della trazione elettrica per autoveicoli. La sua gamma di veicoli elettrici copre infatti le più svariate necessità: dai piccoli veicoli utilizzati sui campi sportivi, agli agili van per la micrologistica cittadina o il trasporto passeggeri, fino agli originalissimi pulmini turistici ad 8 posti.

Mobilità verde: Sala e Mattarella

Il presidente di Expo, Giuseppe Sala, alla guida di un veicolo elettrico Melex con accanto il nostro presidente Sergio Mattarella.

Ogni mezzo, per poter soddisfare a pieno tutti i requisiti richiesti dalle tipologie di utilizzo appena descritte, viene quindi completamente personalizzato, partendo ovviamente dalla scocca e dagli elementi meccanici fino ad arrivare agli allestimenti e alle livree.

Mobilita verde: veicoli elettrici Melex

Mobilita verde: alcune tipologie dei veicoli elettrici Melex

Il prossimo evento che metterà nuovamente alla prova la competenza di Exelentia e Melex sarà il Giubileo 2016 dove ancora una volta i veicoli e la mobilità verde saranno protagonisti.

Per maggiori informazioni sulle attività e sui veicoli di Exelentia e Melex potete visitare il sito web ufficiale di Exelentia o chiamare il numero 02 – 87 33 41 35.

Ti potrebbe interessare anche

Pubblicato da Matteo Di Felice il 7 ottobre 2015