Settimana Europea della Mobilità Sostenibile

settimana europea della mobilità sostenibile

Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, è alle porte questa importante occasione promossa dalla Commissione Europea per ricordarci di “muoverci” ed adottare abitudini più green anche quando ci muoviamo da una città all’altra o all’interno di uno stesso nucleo urbano, o addirittura quartiere.



Dal 16 settembre fino al 22 la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile ogni anno propone numerosi appuntamenti e riflessioni su questo importante tema, l’edizione che sta per cominciare ci chiama ad affrontare “La mobilità intelligente e sostenibile – un investimento per l’Europa”. Come singoli individui, come parte di una comunità, come persone che possono dare il buone esempio, ai più piccoli ma anche ai più anziani: non è mai troppo tardi infatti per fare caso agli stretti legami tra economia e trasporto.

settimana europea della mobilità sostenibile

Settimana Europea della Mobilità Sostenibile: obiettivo

Da quando si è deciso di istituire la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile l’obiettivo è sempre lo stesso e abbiamo tanta strada da percorrere, anche se non siamo rimasti fermi, come italiani e come europei. In questi giorni si vuole promuovere quindi l’utilizzo dei mezzi di trasporto alternativi all’auto privata, soprattutto per gli spostamenti quotidiani che possono benissimo essere svolti a piedi, in bicicletta o con mezzi pubblici.

Questo cambio di abitudini non deve apparire come calato dall’alto: la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile vuole diventare un momento per mettere in luce quanto la pianificazione intelligente e l’uso dei trasporti pubblici può essere fonte di risparmio economico. Per il Pubblico e per il privato, economia locale compresa.

In questa cornice di buoni intenti, il Ministero dell’Ambiente aderisce e si fa coordinatore a livello nazionale, oltre a supportare le varie iniziative che Comuni e associazioni mettono in campo per coinvolgere attivamente i cittadini. Perché sentano la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile come una importante opportunità per migliorare la propria qualità di vita. Il tema di quest’anno è Mix and Move! e chi ha orecchie per intendere intenda-

settimana europea della mobilità sostenibile

Settimana Europea della Mobilità Sostenibile: quando si svolge

Come anticipato, è dietro l’angolo la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile: inizia il 16 settembre e dura fino al 22, ogni anno si ripete in queste date quando non fa ancora così freddo per avere una buona scusa per rifiutarsi di inforcare la bicicletta o farsi una camminata sana e green.

In questa 7 giorni autunnale è essenziale che le amministrazioni locali si attivino per migliorare il sistema dei trasporti consapevoli che ciò avrà delle ottime conseguenze in termini di crescita economica.

A ogni Settimana Europea della Mobilità Sostenibile ci si augura che le risorse pubbliche vengano maggiormente investite sui servizi di trasporto pubblico in modo che diventino più condivisi e più ecosostenibili.

Anno dopo anno, se così accade, avremo città più vivibili e più sicure, con cittadini sani e in forma. Sono numerosi gli studi, poi, che confermano come il trasporto sostenibile faccia bene non solo alla salute dei residenti ma anche a quella dell’economia e dei bilanci delle imprese che operano sul territorio.

settimana europea della mobilità sostenibile

Settimana Europea della Mobilità Sostenibile … in bicicletta

La bicicletta è senza dubbio uno dei mezzi più gettonati nella Settimana Europea della Mobilità Sostenibile e non stupisce quindi che esista ormai da 12 anni la “Settimana Europea della Mobilità Sostenibile… in Bicicletta”.

Dal 2005 ad oggi, chi per passione chi per missione green, sono numerosi i soggetti pubblici e privati che hanno unito le forze pedalando verso questo ottimo traguardo. Le biciclette sono molto più utilizzate in città, se guardo ad una città come Milano, il tessuto urbano e le abitudini di chi ci abita, non sono riconoscibili rispetto a un decennio fa. Guardando verso nord, però, sempre restando in Europa, ne abbiamo da pedalare.

Ciò che va mostrato durante la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile è che non solo pedalare è bello e divertente, ma anche che migliora il traffico e la qualità di vita, la qualità dell’aria e dell’immagine del Paese agli occhi di chi sta oltralpe. Ogni anno per la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile in bicicletta viene organizzato un numero crescente di eventi, lo scorso anno erano già oltre 260, questa volta raddoppiamo?

settimana europea della mobilità sostenibilesettimana europea della mobilità sostenibile

Settimana Europea della Mobilità Sostenibile: il ruolo della FIAB

In prima fila la FIAB promuove e organizza iniziative per la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile: lo fa tutto l’anno, figuriamoci se in questa occasione si tira indietro!!! In tutto lo stivale appuntamenti, gite, ritrovi, banchetti: impossibile elencarli tutti!

E’ possibile anche inserire un evento per segnalarlo e promuoverlo, sempre accedendo allo stesso sito e registrandosi come parte attiva della “Settimana Europea della Mobilità Sostenibile… in Bicicletta”. Per i più social tra i green c’è anche la pagina Facebook ufficiale con tutte le news e le iniziative più interessanti e non solo dal 16 al 22 ma da subito al 30 settembre per una Settimana Europea della Mobilità Sostenibile che si vorrebbe senza mai fine!

Per ulteriori informazioni e per adesioni è possibile visitare il sito internet www.mobilityweek.eu

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Pinterest e…  altrove dovete scovarmi voi!

Articoli correlati che possono interessarti:

Pubblicato da Marta Abbà il 15 settembre 2016