Miele: proprietà nutrizionali e terapeutiche

miele, proprietà nutrizionali

Il miele, prodotto naturale per eccellenza, racchiude in sé ottime proprietà terapeutiche. Viene realizzato come ben tutti noi sappiamo, dalle api per trasformazione del nettare ricavato dai fiori e dalle piante. Dato che ogni pianta ha caratteristiche peculiari, la qualità cambia in base alla pianta dalla quale ha tratto origine. Sono indiscutibili i vantaggi che il miele apporta all’uomo, oltre al fatto che il prodotto non richiede particolari sforzi al nostro organismo per essere digerito e assimilato dato che viene assunto già in larga parte predigerito dalle api.


Miele, proprietà nutrizionali
Per quanto riguarda le proprietà energetiche del miele è bene sottolineare che si tratta di una sostanza altamente energetica in quanto concentrato in primis di monosaccaridi: 80 parti su 100 di prodotto.
Alta anche la concentrazione di zuccheri. Sempre nel miele abbiamo proteine quali l’albumina, la globulina e gli aminoacidi. Discreta la presenza di Sali minerali quali calcio, sodio, potassio zinco e diverse vitamine concentrate nella sostanza attiva, quali la vitamina C, la E, le vitamine del Gruppo B e la K, dalle spiccate proprietà antiemorragiche. Una buona quantità di acidi organici ed inorganici sono reperibili insieme ad altri componenti naturali in genere. Insomma, come si vede, non esiste in natura un pari energetico come il miele, per non parlare poi del fatto che difficilmente si è in grado di ricavare artificialmente un prodotto con elevate caratteristiche come avviene col miele.

Miele, proprietà terapeutiche
È bene sottolineare che il miele va acquistato nella sua forma pura; in caso di miele con aggiunta di conservanti, probabilmente si tratta di prodotto ricavato da aree geografiche extracomunitarie. Preferiamo dunque quello di casa nostra, anzi biologico. Hanno il marchio biologico solo le confezioni che contengono almeno il 95% di ingredienti biologici. Per approfondimento leggi “Miele biologico”

Miele, varietà
I tipi di miele reperibili in commercio sono davvero tanti ed ad ogni tipo si riconoscono elevate proprietà terapeutiche.

Miele di abete
E’ un ottimo antisettico polmonare e delle vie respiratorie è pertanto indicato per curare le bronchiti, le tracheiti, le riniti e l’influenza. Possiede anche effetto deodorante ed è indicato in chi soffre di alitosi.

Miele di acacia
Particolarmente indicato per lattanti e bambini, soprattutto se hanno le mucose dell’apparato respiratorio e gastrointestinale infiammate, purchè non sia pastorizzato.

Miele d’arancio o di agrumi
Si attribuiscono proprietà antispasmodiche e sedative, che lo rendono consigliabile in casi di nervosismo, ansia ed insonnia. Mescolato con tè ghiacciato è un ottimo dissetante.

Miele di eucalipto
Gli vengono attribuite proprietà antispasmodiche, anticatarrali, antiasmatiche, emollienti, calmanti della tosse, antisettiche delle vie respiratorie, delle vie urinarie e dell’intestino.

Miele di biancospino
Viene ritenuto il miele dei ” cardiaci “, è dunque consigliato in caso di ipertensione arteriosa, palpitazioni, angina pectoris, arteriosclerosi, spasmi, convulsioni. E’ pure indicato contro l’insonnia.

Miele di tiglio
Gli si riconoscono proprietà calmanti e antismasmotiche che lo rendono consigliabile soprattutto in caso di nervosismo ed insonnia.

Miele di timo
È ritenuto un potente antisettico generale da impiegare in caso di pericolo di malattie infettive ma anche come disinfettante dei bronchi e dell’intestino.

Pappa Reale

La pappa reale è uno dei prodotti più pregiati delle arnie nell’ambito dell’apicoltura con importanti proprietà nutrizionali. E’ ricco di vitamina B5 e delle vitamine PP ed E.

La pappa reale è un ottimo rimedio naturale per prevenire e trattare gli stati influenzali. E’ inoltre un prodotto che “carica di energia” allontanando la stanchezza e lo stress.

La pappa reale è acquistabile online e il nostro suggerimento è di orientarsi sulla versione BIO, più pregiata, ottenuta dall’apicoltura biologica, che potete acquistare in sicurezza sul sito di Anastore.

 

pappa reale bio

Ti potrebbe interessare anche

Pubblicato da Anna De Simone il 13 marzo 2015