Manutenzione piscina fuori terra

manutenzione piscina fuori terra pulizia

Manutenzione piscina fuori terra: consigli per il perfetto mantenimento della piscina fuori terra. Dal trattamento acqua alla pulizia ordinaria e di fine inverno.

La pulizia della piscina dopo l’inverno, per inaugurare la bella stagione, varia in base al rivestimento della piscina in questione. In genere, il trattamento iniziale, prima di proseguire al riempimento della “vasca”, si esegue meccanicamente con l’asportazione di eventuali polveri o detriti. Si presuppone che, durante l’inverno, eventuali dispenser di cloro e pompe siano stati smontati e riposti al riparo. Per preservare un ottimo stato, anche la stessa piscina fuori terra dovrebbe essere coperta e riparata durante il periodo di non impiego (autunno e inverno).

Manutenzione piscina fuori terra

Grazie alle piscine fuori terra, la piscina in giardino non è più un lusso per pochi. Piscina interrata o fuori terra che sia, la manutenzione resta pressapoco la stessa, almeno per quanto riguarda la pulizia del fondo della piscina e i prodotti da usare per il trattamento dell’acqua.

Una piscina interrata prevede l’uso di filtri fissi, per la piscina fuori terra si usano pratici erogatori / dosatori per il trattamento delle acque. Come premesso, non cambia la pulizia del fondale che può essere fatta con pratici robot aspiratori. Proseguiamo per gradi.

Trattamento dell’acqua della piscina fuori terra

Per la sicurezza dei bagnanti, l’acqua della piscina deve essere sempre perfettamente pulita. Il trattamento dell’acqua deve garantire la disinfezione e l’abbattimento di qualsiasi carica microbica, è per questo che i trattamenti più diffusi sono quelli a base di cloro. Occorre poi tenere sotto controllo il pH dell’acqua. Per questo in commercio esistono appositi prodotti e kit.

Vi basterà andare su Amazon e digitare “dispenser cloro piscina” per avere una fitta panoramica di prezzi e modelli. I dispenser per il cloro si comportano da dosatori: rilasciano piccole quantità di cloro in modo costante così da mantenere l’acqua sempre pulita.

Tra i vari dosatori per il cloro vi segnalo un modello che porta un termometro integrato. Si tratta di un dispenser universale galleggiante che dovrete caricare con pastiglie di cloro a lento rilascio.

Il prodotto in questione si compra con 14,50 euro e spese di spedizione gratuite, stando alle recensioni degli utenti che hanno già avuto modo di testarlo nella loro piscina fuori terra, si tratta di un ottimo prodotto! Per tutte le informazioni vi rimando alla pagina ufficiale del prodotto: Dispenser galleggiante con termometro.

All’interno del dosatore vanno inserite pastiglie per il cloro a lento rilascio. E’ possibile poi scegliere prodotti trivalenti che svolgono una triplice azione disinfettante e pulente così da evitarvi l’uso di altri prodotti. Tra le varie pastiglie a lento rilascio vi segnalo le “tricloro” Clorlent: una confezione da ben 5 kg (con pastiglie da 250 g cad) si compra al prezzo di 36,90 euro con spese di spedizione gratuita, per tutte le informazioni sul prodotto vi rimando alla pagina “Pastiglie cloro lento“. Anche in questo caso, prima dell’acquisto, fate le vostre valutazioni… i prodotti disponibili sono davvero numerosi! :)

Pulizia del fondale della piscina fuori terra

Sono moltissimi i kit per la pulizia del fondo della piscina fuori terra. Per farvi un’idea basta visitare la pagina: “Kit per la pulizia della piscina. Noterete una serie di strumenti manuali o automatici per pulire il fondo della piscina.

Chi è pigro, può puntare a comode soluzioni come i robot. Tra i modelli migliori attualmente disponibili sul mercato segnaliamo il robot Zodiac modello Tornax 21. Si tratta di un pulitore di fondali da piscina interrata o fuori terra. Tale prodotto è valido solo se il fondale della piscina da pulire vede una superficie inferiore ai 32 mq. Pulisce solo su fondo rigido di qualsiasi rivestimento, anche se posto in pendenza. Pulisce fondali di piscine in:

  • Liner,
  • Struttura in Poliestere,
  • PVC Armato,
  • Cemento Verniciato,
  • Piastrelle

Per altri rivestimenti più delicati è possibile acquistare una spazzola a parte. Anche in questo caso, per tutte le informazioni vi rimandiamo alla pagina ufficiale del prodotto: Robot Zodiac Tornax.

Ti potrebbe interessare anche

Pubblicato da Anna De Simone il 29 giugno 2017