Lasagne vegetariane

lasagne vegetariane

Ricette delle lasagne vegetariane: lasagne vegetariane rosse o bianche, tante varianti in base alle verdure di stagione.

Le lasagne vegetariane sono una valida alternativa alla classica ricetta delle lasagne rosse con carne e ragù. In questa pagina vedremo simpatiche ricette di lasagne vegetariane per ottenere gustose portate.

Come preparare una buona lasagna senza carne? Usando ingredienti alternativi e ancora più saporiti!

Per preparare delle ottime lasagne vegetariane, rispettate la stagionalità dai prodotti e acquistate ingredienti di qualità. Il sapore di un buon piatto è garantito solo in parte dall’esperienza del cuoco, molto determinante è la qualità delle materie prime impiegate. Iniziamo subito con la ricetta delle lasagne vegetariane rosse.

Ricetta: lasagne vegetariane rosse

Gli ingredienti per quattro persone:

  • 8 sfoglie di lasagna
  • 3 melanzane
  • 8 fettine di provola affumicata
  • 150 grammi di ricotta
  • 1 spicchio d’aglio
  • Pomodori ben maturi (o salsa di pomodoro o ancora, pomodori pelati)
  • Sale e pepe quanto basta 
  • Parmigiano grattugiato
  • Olio extravergine d’oliva

Come fare le lasagne vegetariane rosse

  • 1) Tagliate le melanzane a fette sottili e grigliatele.
  • 2) Preparate il condimento facendo soffriggere prima l’aglio in una pentola abbastanza capiente e poi aggiungendo i pomodori ben maturi tagliati a dadi grossi. Chi non preferisce il sapore della pelle di pomodoro, può usare dei pelati in barattolo o, ancora, un concentrato di pomodoro con polpa in pezzi.
  • 3) Salate il sugo e fate cuocere finché non si sarà ristretto raggiungendo la consistenza che più vi piace.
  • 4) Lessate le lasagne per pochi minuti, in acqua bollente e salata. Scolate le lasagne molto al dente. Mi raccomando nel rimuoverle rapidamente dall’acqua per evitare che la lasagna venga troppo scotta.
  • 5) Disponete le lasagne in un colapasta e versateci sopra dell’acqua fredda. Trasferite le lasagne su un ripiano, agite con cautela non farle rompere.
  • 6) Con il sugo, sporcate il fondo della pirofila da forno per poi posizionare uno strato di sfoglie di lasagna. Aggiungete uno strato sottilissimo di ricotta, uno strato di melanzane e uno di formaggi (Parmigiano e provola). Condite ancora con il sugo e aggiungete un nuovo strato di lasagne.
  • 7) Ripetete il punto sei fino a terminare gli ingredienti.

Questa appena vista è una ricetta molto leggera,  per trasformarla in una lasagna vegetariana light, è possibile evitare di soffriggere l’aglio e insaporire il pomodoro solo con sale, pepe e basilico.

Ricetta: lasagne vegetariane bianche

Gli ingredienti per 4 persone:

  • 250 grammi di lasagne
  • 300 grammi di funghi champignon
  • 50 grammi di farina
  • 2 zucchine
  • 2 pomodori
  • 1 porro
  • 2 mazzetti di fiori di zucca
  • 120 grammi di parmigiano reggiano
  • 2 carote
  • 2 zucchine
  • 1 costa di sedano
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2-3 rametti di timo
  • 1/2 litro latte scremato

Procedimento:

  • Pulite e tagliate a a pezzetti le verdure, compresi gli champignon. Preparate un ragù bianco vegetale facendo rosolare le verdure in una padella antiaderente posta a fiamma bassa.
  • Preparate la besciamella con farina e latte freddo: tostante la farina in un pentolino a fiamma media, aggiungere gradualmente il latte freddo e mescolate per circa 10 minuti finché la salsa non sarà densa. Aggiungete sale, pepe e noce moscata.

lasagne vegetariane bianche

  • Prendete una pirofila da forno abbastanza capiente da ospitare le vostre lasagne. Scottate le lasagne per pochissimi minuti calandole in acqua salata e bollente. Scolatele così come descritto nella ricetta precedente e lasciatele raffreddare.
  • Sporcate il fondo della pirofila con della besciamella.
  • Riempite la terrina con uno strato di lasagna e uno strato di ragù vegetale. Proseguite fino a terminare gli ingredienti aggiungendo, in ogni strato, del parmigiano grattugiato e della besciamella.

Ricetta: lasagna vegetariana alla parmigiana

La lasagna alla parmigiana è una ricetta delle lasagne vegetariane che prevede l’uso, moderato, di concentrato di pomodoro. Rientrano tra le lasagne vegetariane rosse, tuttavia, se l’intenzione è quella di preparare lasagne vegetariane bianche basterà sostituire il pomodoro con della besciamella oppure omettere completamente la passata e usare qualche pomodoro fresco.

Ecco gli ingredienti per 8 persone.

  • 3 melanzane grandi (circa 1 kg)
  • olio evo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 500 ml di salsa di pomodoro
  • basilico fresco
  • 250 gr di pasta fresca per lasagne
  • 300 gr di ricotta di pecora
  • 80 gr di parmigiano reggiano grattugiato
  • burro
  • sale
  • pepe

Nota bene, per questa ricetta, nell’ideale, la tua pirofila dovrebbe essere 22×30 cm.

Ecco come fare le lasagne vegetariane:

  1. Affetta le melanzane, ogni fetta deve essere di mezzo cm.
  2. Friggi le melanzane poche per volta, sfruttando olio bollente. Toglile dal fuoco quando saranno appena dorate.
  3. Poggialo su carta assorbente per rimuovere l’olio in eccesso.
  4. Da parte, scalda l’olio in una casseruola con lo spicchio d’aglio schiacciato. Aggiungi la salsa di pomodoro, un po’ d’acqua, sale e pepe. Fai cuocere per 15 minuti.
  5. Sul fondo di una pirofila rettangolare, stendi un velo di salsa di pomodoro e uno strato di pasta accavallando leggermente le sfoglie di pasta.
  6. Aggiungi uno strato di melanzane, un po’ di ricotta e spolverizza con del parmigiano. Aggiungi un cucchiaio di salsa di pomodoro.
  7. Continua a preparare strati di pasta e strati di melanzane fino a esaurire gli ingredienti. L’ultimo strato deve essere dato dalle melanzane.
  8. Fai cuocere in forno già caldo (180°C) per 25 minuti.
  9. Lascia intiepidire per 10 minuti prima di servire.

Per rendere il piatto più consistente, puoi aggiungere alle tue lasagne vegetariane anche della provola affumicata; l’affumicatura si sposa perfettamente con il sapore dolce della melanzana.

Ricetta: lasagne vegetariane con zucchine

Sono semplici da preparare e rappresentano una pietanza nutritiva grazie alla presenza di zucchine e i fiori di zucca. Le zucchine hanno notevoli proprietà nutrizionali e benefiche; contengono vitamina A, le vitamine B1, B2, B3, B5, B6 e la vitamina C. Non sono da meno i fiori di zucca; sono infatti una buona fonte di vitamina A, C, B1, B2, B3, B9, ferro, calcio magnesio, fosforo e potassio.

Per la ricetta completa delle lasagne vegetariane di zucchine vi rimandiamo alla pagina Lasagne con zucchine.

Pubblicato da Anna De Simone il 18 agosto 2018