Hyundai Tucson Fuel Cell, l’auto a idrogeno

Tucson Fuel Cell

Tra le auto a idrogeno che negli ultimi tempi stanno facendo parlare di sé, segnaliamo la crossover Hyundai Tucson Fuel Cell che dall’imminente primavera 2014 farà felice numerosi automobilisti di Orange County.

Nella Contea di Orange, la Tucson Fuel Cell sarà alimentata da idrogeno ricavato dalle acque reflue.

Tutto è nato tra le pareti dei laboratori dell’Università della California dove i ricercatori hanno concentrato le forze nello sviluppo di un sistema in grado di produrre combustibili a partire dai rifiuti umani. Il team di scienziati guidato da Jack Brouwer è riuscito a realizzare il primo prototipo del sistema presso l?orange County Sanitation District.

GUARDA LE FOTO DELLE HYUNDAI TUCSON FUEL CELL

Il progetto, costato 10 milioni di dollari, è ora diventato realtà ed è in grado di produrre abbastanza idrogeno per la fornitura quotidiana di circa 200 veicoli a celle a combustibile. E’ qui che scende in gioco la Hyundai che propone un’auto a celle di combustibile a idrogeno omologata e super sicura, la Tucson Fuel Cell.

La Hyundai coglie al volo l’oppotunità di offrire agli abitanti della Contea di Orange la vettura Hyundai Tucson Fuel Cell in locazione con canone mensile di 499 dollari per un periodi di 36 mesi e con un prezzo d’ingresso pari a 2.999 dollari. Con queste cifre gli automobilisti avranno diritto al rifornimento illimitato e gratuito d’idrogeno. Dopo la California meridionale, la Hyundai commercializzerà la vettura nel resto degli USA.

GUARDA LE FOTO DELLE HYUNDAI TUCSON FUEL CELL

La Hyundai Tucson Fuel Cell abbatte i limiti imposti dalla mobilità elettrica:
-tempi di ricarica
-autonomia

La Hyundai Tucson Fuel Cell ha tempi di rifornimento accettabili (si parla di 10 minuti per un pieno) e anche l’autonomia non è un problema: con un pieno si percorrono fino a 483 km. La Hyundai Tucson Fuel Cell si diffonderà, in un primo momento, solo nella Contea di Orange. La produzione per il mercato statunitense inizierà nel mese di aprile 2014. L’idrogeno impiegato per alimentare la Hyundai Tucson Fuel Cell è derivato dalle acque reflue, almeno nella Contea di Orange. L’azienda sud-coreana definisce la Tucson Fuel Cell “il primo veicolo a cella di combustibile con produzione in serie al mondo”.

“I veicoli elettrici a idrogeno a cella combustibile rappresentano la prossima generazione di veicoli a zero emissioni – spiega John Krafcik, presidente ed amministratore delegato di Hyundai Motor America – quindi siamo elettrizzati per l’arrivo nei concessionari della Tucson Fuel Cell, prodotta in serie e certificata a livello federale. Pensiamo che la tecnologia a cella combustibile aumenterà il tasso di adozione di veicoli a zero emissioni, e noi tutti condivideremo i benefici ambientali”.

GUARDA LE FOTO DELLE HYUNDAI TUCSON FUEL CELL

Ricordiamo che, attualmente, la leader del settore delle auto a idrogeno è l’Honda che, in occasione dell’ultimo Salone internazionale dell’Auto tenutosi a Los Angeles, ha presentato una concept car futuristica basata sull’alimentazione a idrogeno con tempi di ricarica di appena 3 minuti.

 

Pubblicato da Anna De Simone il 1 marzo 2014