Google Street View ti porta nel Grand Canyon

Continuano gli sforzi di Google nel mappare ogni angolo del mondo, compresi i fondali oceanici e marini! Gli operatori di Google si sono armati di telecamere e hanno mappato i sentieri del Grand Canyon per metterli a portata di clic su Google Street View.

Le riprese panoramiche realizzate dal team di Google, mostrano sentieri escursionistici e tracce della storia geologica del famosissimo Grand Canyon. Le immagini raccolte ed elaborate, coprono una zona di oltre 75 chilometri. Sentieri e strade che rendono la mappa del Grand Canyon facile da consultare, precisa e completa.

Ogni operatore di Google, per svolgere il suo lavoro, ha dovuto percorrere i sentieri con zaino in spalla. Non una borsa qualunque, ma uno zaino hitech dal peso di circa 18 chilogrammi!

Il peso non dovrebbe sorprendere se si immagina l’attrezzatura che incorpora: 15 sestemi di lenti per fotocamera. Il dispositivo in questione si chiama Trekker e sfrutta sistema operativo Android (ovviamente!). Il Trekker riesce a mappare sentieri e stradine dove è impedito l’accesso all’auto Street View di Google. Il Trekker effettua fotografie ogni 2,5 secondi.

Gli esploratori che vogliono muoversi in tutta sicurezza, non possono che affidarsi a Google Street View: l’uso del Trekker consente di ricreare mappe con panoramiche piuttosto minuziose. Il Grand Canyon è un luogo accessibile solo agli escursionisti… a quanto pare Google Street View non si interessa solo di Mappe stradali e pian piano vuole spingersi sempre oltre!

Pubblicato da Anna De Simone il 5 febbraio 2013