Frigorifero rumoroso, cosa fare

frigorifero rumoroso

Frigorifero rumoroso: possibili cause e soluzioni. Consigli su cosa fare e quando rivolgersi a un tecnico. Rumore dal motore, vibrazioni e rumore continuo.

Se avete notato strani rumori emessi dal vostro frigorifero, fate attenzione! Potreste ospitare in casa un apparecchio mangia energia. Un rumore continuo potrebbe essere indice di un’attività anomala e continua del motore che, sovraccaricandosi, non solo potrebbe cedere e usurarsi prematuramente, ma potrebbe consumare un eccesso di elettricità.

Controllate l’etichetta energetica del frigorifero. Se i consumi rilevati sono di gran lunga superiori a quelli indicati in etichetta, è il caso di contattare l’assistenza tecnica.

Frigorifero, consumi

Come capire quanto consuma il frigorifero?
Per leggere i consumi del frigorifero vi basterà attaccare, alla spina dell’apparecchio, un misuratore di corrente.

In commercio esistono dei misuratori di consumi molto utili.  Un ottimo misuratore di consumi elettrici si può comprare su Amazon al prezzo di 34,49 euro (spedizione gratuita).

Per tutte le info: misuratore di precisione RCE PM600

Esistono anche modelli più economici ma che non saranno in grado di leggere i consumi di apparecchi a basso assorbimento. Se il vostro frigorifero è di classe A++ o con tecnologia a inverter, acquistate il misuratore consigliato. Se il vostro frigorifero è datato o di classe energetica A, vi andrà bene anche un misuratore più economico.

Friforifero, rumore motore

Il frigorifero inverter ha il vantaggio di essere estremamente silenzioso quando non viene aperto. Tuttavia, quando il motore viene sollecitato ed è necessario uno sforzo supplementare, il motore inverter potrebbe generare rumori. In questo caso il rumore si percepisce solo quando il motore attacca e cessa quando smette la sua attività. Per evitare di essere disturbati dal rumore del motore del frigo inverter, è necessario provvedere a una più opportuna regolazione dei piedi.

In genere, in tutti i frigoriferi, i piedini anteriori dovrebbero essere regolati in modo da creare una certa pendenza. La parte posteriore dovrebbe essere ribassata rispetto a quella anteriore. In questo modo, lasciando andare l’anta del frigo, questa si chiuderà a causa della naturale pendenza che avrete creato.

La regolazione dei piedini del frigorifero è spesso sottovalutata, tuttavia, una regolazione sbagliata può essere la principale causa di un frigorifero rumoroso, anche se nuovo!

Il più classico rumore emesso dal frigorifero è una sorta di ronzio proveniente sempre dal motore. In questo caso potrebbero esserci problemi con il compressore non perfettamente fissato al telaio.

Se invece il frigorifero vibra continuamente e il rumore è continuo, bisogna controllare la verticalità e che sia ben saldato a terra con i suoi quattro piedini. In questo caso potrebbe esserci anche un contatto con un altro mobile o con il muro. Vi ricordiamo che il frigorifero deve essere ben distanziato dal muro così da non far sovraccaricare il motore e consentire consumi più bassi in bolletta.

Se il rumore proveniente dal frigorifero è simile ad un gorgoglio in realtà non c’è nulla di cui preoccuparsi in quanto tale rumore si verifica con la circolazione del gas nel circuito refrigerante.

Stessa cosa se si sente un rumore simile a un fruscio che si distingue particolarmente nei frigoriferi no frost: si tratta semplicemente della ventola che manda in circolazione l’aria.

Frigorifero rumoroso, quando richiedere l’intervento di un tecnico

Prima di chiamare i soccorsi è buona norma assicurarsi che i rumori non siano del tutto naturali. Come assicurarsene? Leggete il manuale utente! Se avete perso il libretto d’uso e manutenzione del frigorifero potete reperirlo facilmente.

Sul sito del produttore, infatti, inserendo il codice del prodotto o il nome del modello del vostro frigo, potete scaricare il manuale utente e leggere accuratamente la sezione dedicata ai rumori sospetti.

Qualora non riuscita a scaricare il manuale, tutti i produttori hanno a disposizione un servizio tecnico mediante call center. Non è necessario pagare alcun intervento. Effettuate una telefonata preliminare e descrivete i sintomi del vostro frigorifero rumoroso, l’operatore saprà sicuramente aiutarvi.

Pubblicato da Anna De Simone il 30 maggio 2017