Frasi sulla nostalgia

Frasi sulla nostalgia

Frasi sulla nostalgia, da dire quando questa sensazione si fa così forte che non si riesce a restare in silenzio e a tenersi tutto dentro. “Non c’è nostalgia più dolorosa di quella delle cose che non sono mai state!” ci suggerisce Fernando Pessoa e non ha tutti i torti. Ma sentiamo cosa ne pensano anche altri poeti, artisti e pensatori.



Frasi sulla nostalgia di una persona

Una persona che non c’è più, perché deceduta, oppure che è lontana da noi e non riusciamo più a vedere come facevamo una volta. Allora sì che si sente una forte nostalgia di questa persona e le si dedica una frase.

La nostalgia è rendersi conto che le cose non erano insopportabili come sembravano allora. (Arthur Bloch)
Le cose non sono più quelle di una volta e probabilmente non lo sono mai state. (Will Rogers)
Mi è sempre sembrato che ci sia una parte di slealtà nella nostalgia, come quando dopo che è successo qualcosa, qualcuno dice “te l’avevo detto” o “lo sapevo”, e non è mai vero e non aveva detto e non sapeva niente prima che succedesse. (Andrea De Carlo)

Frasi sulla nostalgia

Frasi sulla nostalgia d’amore

Un amore finito lascia molta tristezza, a volte rabbia, altre dolore. Quando passano molti anni, tutto ciò cala ed emerge la nostalgia.

La nostalgia per quello che abbiamo perso è più sopportabile della nostalgia per quello che non abbiamo mai avuto.(Mignon McLaughlin)
Il ricordo è un traditore che ferisce alle spalle. (Sören Aabye Kierkegaard)
Scuri in viso lasciamo passare senza goderne, infinite ore piacevoli e serene; ma quando poi arrivano quelle brutte, riguardiamo con vana nostalgia alle prime. (Arthur Schopenhauer)
Come ha potuto provare nostalgia quando era proprio davanti a lei? Come si può soffrire la mancanza di una persona che è presente? Si può soffrire di nostalgia, in presenza della persona amata, se si intravede un futuro in cui l’amata non c’è più. (Milan Kundera)

Frasi sulla nostalgia

Frasi sulla nostalgia di casa

Oggi che è l’epoca dei cervelli in fuga è essenziale avere delle frasi sulla nostalgia di casa da sfoggiare. E molte se ne sentono anche se spesso non sono un motivo per tornare in patria.

La nostalgia è la sofferenza provocata dal desiderio inappagato di ritornare. (Milan Kundera)
Chi vuole vivere con un piede all’inferno solo per il gusto di nostalgia? Il nostro tempo è sempre adesso! (Alice Childress)
Nostalgia della vita in me riaffiora e fa triste la tomba che mi onora (Epitaffio sulla tomba di Sandro Penna)
È la nostalgia a nutrire la nostra anima, non l’appagamento; e il senso della nostra vita è il cammino, non la meta. Perché ogni risposta è fallace, ogni appagamento ci scivola tra le dita, e la meta non è più tale appena è stata raggiunta. (Arthur Schnitzler)

Frasi sulla nostalgia dell’infanzia

Quando ero bambino… ci si trova spesso a dirlo o a pensare in silenzio a ciò che accadeva quando eravamo piccoli. Si ricordano momenti spensierati e divertenti, di solito, spesso deformando ciò che è stato.

Nessun maggior dolore
che ricordarsi del tempo felice
ne la miseria
(Dante Alighieri)

Mi piacerebbe scambiare tutti i miei domani per un solo ieri.
(Kris Kristofferson)

Frasi sulla nostalgia celebri

Ci sono frasi sulla nostalgia brevi e note che davvero colgono in pieno la forza di questo sentimento. Queste sono le mie preferite.

La nostalgia, più di ogni altra cosa, ci dà il brivido della nostra imperfezione. (EM Cioran)
Ogni nostalgia è una specie di vecchiaia. (João Guimarães Rosa)
La nostalgia è un veleno. (Gao Xingjian)
Per chi vuole approfondire, il tema della nostalgia, declinato in romanzo, eccone uno che si intitola esattamente “Nostalgia”, acquistabile in versione tascabile a 8 euro anche su Amazon, lo ha scritto Eshkol Nevo e lo ha tradotto Elena Loewenthal

Frasi sulla nostalgia

Frasi sulla nostalgia di un amico

La nostalgia per una persona non è sempre della stessa intensità della nostalgia di un amico. Quest’ultima è speciale, tanto da ispirare il poeta Giorgio Caproni che ci lascia questi versi.

Tutti riceviamo un dono.
Poi, non ricordiamo più
né da chi, né che sia.
Soltanto ne conserviamo
– pungente e senza condono –
la spina della nostalgia.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Instagram

Ti potrebbe interessare anche:

Pubblicato da Marta Abbà il 7 dicembre 2017