Active e Performance Line, le nuove eBike Bosch

ebike Bosch

L’azienda di Stoccarda sta facendo parlare di sé per il suo nuovo sistema di eBike. Certo, la Bosch non è leader nel settore delle biciclette elettriche ma nella componentistica per eBike lo è eccome!

L’azienda tedesca ha sviluppato una tencologia capace di regalare una marcia in più al mondo delle eBike. La Bosch produce unità di azionamento, alimentazione, caricabatterie e sistemi per il controllo e il monitoraggio dei sistemi hardware e così presenta due gioielli della mobilità a pedalata assistita.

In Europa sono ben 50 le aziende produttrici di eBike a sfruttare i componenti firmati Bosch. La stessa bici elettrica BMW monta motori Bosch da 250 Watt così come la mountain bike Lapierre ovevolt è stata equipaggiata con motore da 400 watt e un battery pack firmato Bosch.

GUARDA LE FOTO DELLE EBIKE BOSCH

La Bosch ha recentemente presentato un nuovo sistema per eBike che prende vita in due vesti, l’Acrive Line e la Performance Line; si tratta di due nuove soluzioni di pedalata assistita adatte ai diversi stili ed esigenze del ciclista.

L’Active Line s’incarna in una bici elettrica pensata per chi impiega l’eBike tutti i giorni, mentre la Performance Line è destinata a un pubblico più sportivo: la bici elettrica è dinamica, perfetta per qualsiasi tipo di terreno, leggera e performante.

Dalla primavera 2014, arriverà sul mercato il sistema -sempre sviluppato da Bosch- Nyon, il primo computer di bordo multifunzionale progettato per eBike e dotato di sistema di navigaizone, funzioni fitness e connessione a smartphone. Le due bici elettriche Active Line e Performance Line -la prima di colore antracite e la seconda di colore nero-, giungono sul mercato con una carrellata di sensori e con il sistema Intuvia.

GUARDA LE FOTO DELLE EBIKE BOSCH

Intuvia è il computer di bordo, è dotato di ampio display che indica velocità, stato di carica della batteria, potenza del motore e pannello di controllo per la regolazione dei livelli di corsa per l’assistenza alla pedalata: ci sono ben cinque modalità, eco, tour, sport, turbo e off. Il computer è dotato di connessione USB per poter ricarica ovunque smartphone e lettori multimediali. Entrambe le bici elettriche sono dotate di batterie al litio PowerPack da 300 wattora e da 400 wattora che garantiscono un supporto alla pedalata più duraturo.

Altro articolo correlato che potrebbe interessarti: Biciclette a pedalata assistita: consigli per l’acquisto.

Pubblicato da Anna De Simone il 13 gennaio 2014