Dove barattare oggetti

Ogni volta che spendete dei soldi per acquistare un bene, dovete prendere molto sul serio il gesto che state compiendo. Quante volte vi è capitato di pensare “va bene, costano solo 15 euro, mal che vada le indosso un paio di volte poi le getto via!“…. qualche volta? In questo modo non solo avete gettato via i vostri soldi ma avete anche prodotto rifiuti. Un modo per acquisire nuovi beni senza spendere un centesimo e soprattutto senza produrre nuovi rifiuti è lo scambio commerciale più vecchio del mondo, il baratto. Di solito si scambia denaro per ottenere un bene, con il baratto si scambiano potenziali rifiuti per un nuovo oggetto.

Barattare oggetti, nell’era del web 2.0 è ancora più semplice. La scelta è più ampia e la procedura altrettanto sicura. Nei mercatini e in occasione delle fiere del baratto & dell’usato, l’utente che intende barattare oggetti è costretto a comperare uno spazio per lo stand e non è neanche sicuro di riuscire a trovare oggetti di suo interesse. Nel web barattare oggetti è più facile, l’utente non deve spendere un centesimo ed è sicuro di trovare materiale di suo interesse perché la scelta è davvero ampia, inoltre, grazie ad alcuni servizi dedicati, si possono barattare oggetti vecchi per acquistare oggetti nuovi di zecca, come è possibile? Con un sistema a punti! Più baratti, più accumuli punti… i coins accumulati potranno essere “spesi” per acquistare oggetti ancora nuovi. Questo è ciò che succede sul portale reoose con l’ecostore del baratto 2.0.

L’importanza del baratto è stata capita anche da alcuni albergatori e strutture ricettive. Un folto numero di addetti ai lavori del settore turistico ha ben pensato di offrire il baratto come forma di pagamento per soggiorni, cene, percorsi benessere e pernottamenti in cambio di beni o servizi. Una vecchia collezione di CD può diventare un weekend da favola così come un cesto di prodotti tipici possono diventare un soggiorno indimenticabile. Sono più di 800 i Bad and Breakfast che offrono soggiorni accettando il baratto come metodo di pagamento.

Oltre ai due servizi appena descritti, nel web ci sono altri portali dove barattare vecchi oggetti, si tratta di nobay.it e l’innovativo network di e-barty.it. Barattare oggetti è facile e a portata di clic!

Pubblicato da Anna De Simone il 3 aprile 2013