Dolci per cani fatti in casa

Dolci per cani

Dolci per cani, un vizietto, un premio, un modo come un altro per nutrire l’animale e fornirgli delle sostanze anche utili oltre che gradevoli di gusto. Visto che non tutto ciò che per noi è buono e sano, fa bene agli animali domestici che dividono con noi gli spazi domestici e non, i dolci per cani devono essere preparati tenendo bene conto degli ingredienti.



Dolci per cani fatti in casa

La torta di mele è un classico per noi umani ma anche per i cani, in versione canina, è uno dei migliori dolci perché proprio questo frutto vanta delle proprietà digestive e astringenti essenziali per la salute. Alla mela si può affiancare la banana, accettata e utile ma solo se non si esagera con le quantità, ecco perché nella torta di mele se ne mette massimo una, assieme a 200 g di farina di riso, 2 cucchiai di miele, 2 uova e 2 mele. Per completare la preparazione serve 1 bustina di lievito, olio d’oliva e, se piace, cannella.

Dolci per cani

Dolci per cani: ricette

Vediamo due ricette gustose e più originali, quella della torta di mele e patate e quella della torta di zucca, molto autunnale e nutriente.

La patate forniscono energia, minerali e vitamine, sono apprezzate dai cani quindi non ci sono problemi di gusto. Per questa torta servono 1 patata piccola, mezza tazza di purea di mele fatta in casa e assolutamente senza zucchero, il solito cucchiaio di miele, un po’ di olio, 1 uovo sbattuto, 2 cucchiai d’avena e ancora un po’ di mela ma grattugiata, con una tazza scarsa di farina di riso. Fatto bollire, pelate e schiacciate le patate fino a ridurle a purè, mescoliamo tutti gli ingredienti per creare una massa densa da mettere nel forno preriscaldato a 160ºC e da lasciare finché non diventa dorata. Servire fredda, a pezzi.

La torta di zucca contiene molte vitamine che rinforzano il mantello e la pelle e fanno migliorare la digestione. Prendiamo 1 uovo, 1 tazza di farina, un terzo di tazza di burro d’arachidi e due terzi di tazza di purè di zucca, 1 bustina di lievito, dell’olio e mezza tazza di acqua. Il burro d’arachidi è meglio se fatto in casa, per evitare che contenga zuccheri e altri additivi, poi prendiamo la zucca riducendola in purè e mescolandola con gli altri ingredienti. Quanto ottenuto va messo nel forno preriscaldato a 160ºC finché non è dorato. Far raffreddare prima di servire.

Dolci per cani

Dolci per cani: ingredienti

Come possiamo aver notato, se già non lo sapevamo prima, i dolci per cani contengono degli ingredienti standard che sono il miele, il lievito, e la farina di riso. Anche la frutta, quella per cani, è spesso presente, oppure la verdura come nel caso della torte di pollo e carota da preparare con 6 cucchiai di farina di riso, 1 cucchiaio di lievito, 2 cucchiai di avena, 2 uova sbattute, 300 g de carne di pollo macinata e 3 carote grattugiate, olio d’oliva e mezzo bicchiere d’acqua

Dolci per cani: nomi

On line possiamo trovare numerosi dolci per cani dall’apparenza appetitosa e dai nomi più incredibili. Attira l’attenzione, per lo meno dei padroni, una pasticceria artigianale per cani che propone “Baubau Cake” di varie dimensioni, ottimi come premi per l’addestramento, golose cupcakes, biscotti. Sono, così recita il sito, privi di prodotti appetizzanti e con ingredienti naturali.

Dolci per cani

Dolci per cani: dove comprarli  

Sempre on line, si trovano dolci e biscotti per cani di alta qualità, naturali e digeribili, ricchi di vitamine e proteine come gli “Spuntini Naturali” di pollo a forma di osso. Una confezione da 340 g costa 11 euro, sono facili da digerire, non contengono troppi grassi e durano a lungo.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Instagram

Ti potrebbe interessare anche:

Pubblicato da Marta Abbà il 10 dicembre 2017