Dieta del supermetabolismo: menu e schema

dieta del supermetabolismo

Dieta del supermetabolismo, raccontata e diffusa soprattutto attraverso un libro, è un regime alimentare che ha delle caratteristiche particolari. E’ interessante conoscerle e approfondire, non lasciandosi abbagliare dal nome “dieta del supermetabolismo” ma neppure restando diffidenti e giudicando prima di sapere di cosa si tratta. Vediamo cosa ci propone questa idea che Haylie Pomroy ha pubblicato. Si propone di far perdere a chi la segue addirittura 10 kg in sole 4 settimane. Come ? In modo sano? Ciò che consiglio è di leggere, e non prendere decisioni prima di averne parlato con un medico.



Dieta del supermetabolismo: schema

Una delle prima cose da sapere sulla dieta del supermetabolismo è che essa dura solo 28 giorni, non è una scelta di vita come quella vegana o vegetariana ma un modo per buttar giù peso se necessario, in un tempo ristretto. Lo schema proposto prevede tre diverse fasi, ciascuna di 2-3 giorni, che si ripetono con cicli settimanali, ciascuna di esse ha delle caratteristiche diverse, alimenti protagonisti e anche quantità di attività fisica variabili.

E’ importante, se si vuole seguire questa dieta del supermetabolismo, non fare variazioni sullo schema né ripeterlo per più di 28 giorni.

Dieta del supermetabolismo: regole

Le regole valide 28 giorni su 28 nella dieta del supermetabolismo sono le seguenti: mangiare 5 volte al giorno, senza saltare i pasti, con intervalli di 3-4 ore al massimo, fare colazione senza aspettare più di mezzora dopo il risveglio e bere 30 ml di acqua per ogni chilogrammo di peso corporeo ogni giorno.

Meglio se riusciamo a scegliere alimenti biologici, in ogni caso non facciamo variazioni sul programma e affianchiamo l’alimentazione consigliata con esercizio fisico 3 volte a settimana.

dieta del supermetabolismo

Dieta del supermetabolismo: menu

I menu cambiano per ogni fase ma ci sono alimenti da evitare sempre come latticini, zucchero, caffeina, alcolici, bevande light o dietetiche, mais, frumento, soia, spremute, frutta disidratata ed edulcoranti artificiali. Nella prima fase si devono mangiare quei cibi che permettono di accelerare il metabolismo.

Se partiamo da inizio settimana abbiamo quindi un lunedì e un martedì in cui consumare frutta, verdura, proteine e cereali, ad esempio carciofi, spinaci, asparagi, cavolfiore, fagioli e melanzane, come verdure, e pere, mele, anguria, mango, pesche, arancia, kiwi, fragole, ananas, come frutta. I cereali, meglio se integrali, e la carne va bene se magra, altrimenti, legumi!

Nella seconda fase, mercoledì e giovedì, si passa ad una prevalenza di proteine e verdure, sempre evitando del tutto i grassi, la carne va benissimo ma magra, anche il pesce va bene, a cena con verdure come contorno.

dieta del supermetabolismo

Dieta del supermetabolismo: mantenimento

La terza fase è quella del mantenimento, o dell’equilibrio, e dura tre giorni; venerdì, sabato e domenica. In questi tre giorni possiamo inserire anche alimenti grassi, basta che siano sani, per cui concediamoci frutta secca, cocco, quinoa, riso integrale, carne magra, oppure crostacei, sempre con verdure.

Dieta del supermetabolismo: ricette

Le ricette che combinano gli alimenti delle singole fasi fortunatamente sono tante, e molte sono anche semplici da realizzare, per cui non è necessario seguire un corso di cucina per seguire la dieta del supermetabolismo. Per non annoiarsi, ecco qualche eccentrico suggerimento. La ciabatta di farro, con 400 gr di farina di farro integrale, 8 gr di sale, 1 gr di lievito secco attivo e 300 gr di acqua fredda, oppure il riso venere con pollo e verdure, come zucchine, peperoni e cipollotto di tropea.

Dieta del supermetabolismo: opinioni

Secondo Pomroy, l’ideatrice della dieta, in 28 giorni si possono perdere 10 Kg. Non so se si tratta di uno slogan pubblicitario, certo è una dieta più equilibrata di molte altre che si sentono in giro, se siamo tentati di seguirla possiamo chiedere consiglio al nostro medico per capire se può essere adatta al nostro fisico, al nostro stile di vita e alle nostre condizioni di salute.

Dieta del supermetabolismo: libro

Tutti i dettagli sono spiegati nel libro omonimo, “La dieta del supermetabolismodi Haylie Pomroy ed Eve Adamson, acquistabile anche su Amazon.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+, Instagram

Ti potrebbero interessare anche:

Pubblicato da Marta Abbà il 19 maggio 2017