Detersivo per lavastoviglie fai da te

detersivo per lavastoviglie fai da te

I detersivi per lavastoviglie sono fin troppo costosi e non si può dire certo che sono amici dell’ambiente: i processi produttivi sono energivori e inquinanti inoltre le acque reflue contenenti detergenti rischiano di inquinare falde acquifere, suolo e atmosfera.

Una valida alternativa alle pasticche per lavastoviglie che si trovano in commercio è il detersivo liquido fai da te; è facile da produrre ed efficace nella pulizia delle stoviglie; Il detersivo fai da te è in grado di pulire, eliminare i batteri, rimuovere il grasso ed eliminare i cattivi odori sfruttando le proprietà di ingredienti naturali come limone, aceto e sale.

Detersivo per lavastoviglie fai da te, i vantaggi

  • È ecologico
  • Ha un costo minimo
  • Non ha un impatto negativo sull’ambiente
  • Non si rischia di rilasciare sostanze nocive sulle stoviglie

Detersivo per lavastoviglie fai da te, cosa ci occorre

  • 2 limoni
  • 150 grammi di sale grosso
  • 80 ml di aceto bianco
  • 180 ml di acqua

Detersivo fai da te per lavastoviglie, la procedura

  1. Dopo aver lavato e tagliato a pezzetti i limoni, trasferiteli nel mixer
  2. Aggiungete il sale grosso e frullate a velocità media fino a quando non avete ottenuto un composto omogeneo
  3. A questo punto, aggiungete l’aceto, l’acqua e frullate per altri due minuti
  4. Trasferite il composto appena preparato in una pentola e fatelo cuocere per circa 20 minuti a fuoco medio, mescolando per evitare che il composto si attacchi
  5. Togliete il composto dal fuoco e lasciatelo riposare in un recipiente con il tappo.

Ecco il vostro detersivo per lavastoviglie pronto all’uso

Come avete avuto modo di constatare i detersivi dai da te sono semplici da preparare ed economici inoltre ci danno la possibilità di salvaguardare l’ambiente nel nostro piccolo.

Pastiglie per lavastoviglie fai da te 
Così come per il detersivo liquido, anche chi preferisce una versione naturale delle pastiglie per lavastoviglie può dilettarsi con l’autoproduzione e il fai da te. Tutte le istruzioni sono disponibili nell’articolo: Pastiglie fai da te per lavastoviglie.

Come pulire la lavastoviglie

Per pulire al meglio le stoviglie è necessario immetterle in un ambiente pulito e ben igienizzato. Siete sicuri di eseguire la corretta manutenzione della lavastoviglie? Mensilmente è bene igienizzare questo elettrodomestico con prodotti specifici (meglio se naturali) e fare un “lavaggio di servizio” con bicarbonato di sodio e/o aceto bianco. Tutte le istruzioni sulla corretta manutenzione della lavastoviglie sono contenute nell’articolo-guida:

Usi alternativi della lavastoviglie

Non tutti sanno che la lavastoviglie è un elettrodomestico molto versatile! Non solo lava, può anche cucinare o sterilizzare barattoli di vetro e biberon. Tutte le informazioni sono disponibili negli articoli-guida:

Pubblicato da Anna De Simone il 16 giugno 2015