Come risparmiare sul gas

come risparmiare sul gas
Come risparmiare sul gas – Nell’articolo precedente vi abbiamo dato utili indicazioni su come risparmiare sulla luce, in questo articolo invece parleremo di risparmio sul gas. Il suo consumo come ben sapete dipende dagli usi domestici, dall’impianto di riscaldamento di casa e dell’acqua sanitaria e dalle abitudini in cucina.

Come risparmiare sul gas? A tal proposito vi proponiamo alcuni consigli pratici da attuare tutti i giorni. Prima raccomandazione: siete sicuri di aver scelto la tariffa gas più conveniente? Con il mercato libero potete valutare il gestore che maggiormente soddisfa le vostre esigenze.

Come risparmiare sul gas, la cucina

Una parte importante del consumo di gas in estate è data dalla cucina. Piccoli accorgimenti possono ridurre il consumo che, complessivamente, può essere notevole:

  • Collocate le padelle e le pentole sulle piastre di dimensioni proporzionate al diametro
  • Coprite le pentole con il coperchio durante la cottura
  • Spegnete la piastra prima della fine cottura, sfruttando il calore residuo

Come risparmiare sul gas, il riscaldamento

In inverno invece il consumo di gas è maggiore, e la colpa è dell’impianto di riscaldamento. Anche in questo caso piccoli accorgimenti possono determinare un risparmio notevole sulla bolletta del gas:

  • Regolate l’impianto a una temperatura non oltre i 18 °C
  • Diminuite di 1 °C la temperatura nelle stanze: vi consente un risparmio pari al 6%. Durante la notte la temperatura dovrebbe essere sotto i 10°C, non solo per risparmiare ma anche perché fa bene alla salute
  • Fate eseguire sulla caldaia controlli periodici: a tutela della sicurezza, ma anche per garantirne un buon funzionamento
  • Praticate modifiche e ristrutturazione sull’abitazione che riguardino l’efficienza energetica e la coibentazione, come l’installazione di doppi vetri o il polistirolo alle pareti: non solo aumenta l’isolamento termico ma vi consente anche di sfruttare le detrazioni fiscali, recuperando così in breve tempo l’investimento
  • Non coprite mai i termosifoni con tende o rivestimenti.
  • Non istallate i termosifoni sotto le finestre
  • Installate valvole termostatiche su ogni termosifone che permettono di regolare la temperatura di ogni singolo radiatore.

Come risparmiare sul gas, l’ecobonus

Se volete sfruttare i sistemi più moderni in campo di efficienza, ricordate che la legge di Stabilità ha prorogato fino al 2016 l’ecobonus, vale a dire le detrazioni al 65% per gli interventi legati al risparmio. Un’agevolazione fino a 100mila euro riguarda la riqualificazione energetica degli edifici esistenti, fino a 60mila euro per le finestre e l’installazione dei pannelli solari fino a 30mila per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale.

Altri nostri articoli che potrebbe interessarti: Come si legge il contatore del gas.

Forse ti può interessare anche: Come risparmiare in casa

Pubblicato da Anna De Simone il 5 giugno 2014