Come profumare la casa con lo spray fai da te

piante

Se siete arrivati in questo articolo probabilmente state cercando idee per profumare la casa o magari una guida su come produrre un deodorante naturale per ambienti. Per fortuna siete nel posto giusto!

Si può pensare che preparare un deodorante spray per ambienti sia un’impresa difficile, ma vi assicuro che non è così. Certo che prima di provare a profumare la casa sarà necessario rispettare tutte le norme igieniche del caso, come operazione preliminare, quindi, vi consigliamo di pulire la casa, magari con detergenti naturali!

Cosa vi serve?
Un setaccio resistente al calore
Una pentole
Una piatto fondo
Ciotola
Ghiaccio
Aromi naturali

Per aromi naturali intendiamo le fragranze che volete diffondere in casa. Potete usare fragole e zenzero oppure limone e zenzero o ancora, arancia rossa e cannella. Scegliete l’abbinamento che più vi piace!

Ponete una pentola sul fuoco con mezzo litro d’acqua. Poggiate nella pentola il setaccio, questo non dovrà toccare l’acqua ma dovrà assorbirne il vapore. Nel setaccio porre gli odori scelti. Coprite il setaccio con una ciotola colma di ghiaccio.

profumare casa

Portate a ebollizione l’acqua: il vapore penetrerà attraverso i fori del setaccio assorbendo gli odori. Dato ce il setaccio è coperto da una ciotola fredda (contenente ghiaccio), il vapore crollerà in acqua ritornando nella pentola di ebollizione.

Lasciate raffreddare tutto e riempite il flacone spray con l’acqua del pentolino a diretto contatto con la fiamma.

Ricordate che per profumare la casa potete utilizzare un gran numero di piante da appartamento capaci di purificare l’aria agendo da filtro.

Pubblicato da Anna De Simone il 28 ottobre 2013