Come fare una frittata di patate e uova

come fare una frittata di patate e uova
La frittata è una pietanza semplice da preparare, veloce e assolutamente versatile; può essere infatti personalizzarla con l’aggiunta di verdure, cipolla, formaggio, salumi ecc. La frittata che oggi vogliamo proporvi prevede l’impiego di patate, un alimento molto ricco di sostanze con proprietà in grado di apportare benefici al nostro organismo. A tal proposito vi illustreremo come fare una frittata di patate e uova, seguendo la nostra ricetta passo per passo.


Per fare la frittata vi consigliamo l’impiego di uova biologiche: sapete come riconoscerle? L’uovo è un alimento base della nostra alimentazione ed è per questo che è indispensabile consumare le uova da agricoltura biologica. Sul proprio guscio, le uova hanno un codice stampato, grazie al quale è possibile avere tutte le informazioni principali. Pertanto dovete scegliere le uova che hanno il codice 0.

Come fare una frittata di patate e uova, gli ingredienti per una frittata di medie dimensioni per 2-3 persone:

  • 5 uova biologiche
  • 400 grammi di patate
  • Un cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • Sale q.b
  • Pepe q.b.
  • 50 grammi di parmigiano

Indicazioni utili: non consumare le patate germogliate in quanto contengono un alto quantitativo di solanina che può avere effetti tossici sull’organismo.

Come fare una frittata di patate e uova, la preparazione

  1. Sbucciate le patate, tagliatele a fette larghe 1 centimetro e sbollentatele in acqua per 10 minuti, avendo cura di non frantumarle
  2. Fatto ciò, scolate le fette e mettetele da parte
  3. In una ciotola, rompete le uova, aggiungete il sale e il pepe
  4. Sbattete le uova delicatamente poi aggiungete il formaggio grattugiato e le patate
  5. Mescolate delicatamente il tutto, avendo cura di non frantumare le patate
  6. A questo punto mettete sul fuoco a fiamma dolce una padella con fondo antiaderente con l’olio
  7. Non appena l’olio si sarà riscaldato, versateci il composto
  8. Coprite con il coperchio e abbassate al minimo la fiamma
  9. Attendete qualche minuto, circa 3-4, e intanto muovete la padella aiutandovi col manico
  10. Trascorso questo tempo, togliete la padella dal fuoco e girate la frittata senza romperla aiutandovi con il coperchio
  11. Una volta girata, attendete che anche la parte sottostante sia dorata e poi spegnete il fuoco

Varianti: questa versione può essere arricchita con dei salumi oppure con carote e porri

Come fare la frittata di patate e uova, trucchi e consigli

  • Per far gonfiare la frittata basta sbattere per più tempo le uova
  • Per non farla attaccare al fondo basta muovere delicatamente e in modo continuo la padella
  • Per girarla senza romperla basta utilizzare un piatto anziché il coperchio della padella se non siete esperti. Distribuite un po’ di olio sul piatto per evitare che si attacchi
  • Per fare una frittata senza olio basta aggiungere un cucchiaio di acqua nella padella antiaderente

Pubblicato da Anna De Simone il 8 gennaio 2015