Come fare un deodorante per ambienti


Deodoranti per ambienti: come realizzare in casa un deodorante con l’impiego di prodotti naturali. Come combinare gli oli essenziali per ottenere fragranze piacevoli in casa.

Poter sentire delle essenze gradevoli in ogni angolo della casa,  rende la propria abitazione decisamente un ambiente più accogliente. Dato che si tratta di una piacevole abitudine molto diffusa, in commercio si trovano tanti tipi di profuma ambienti, con profumazioni diverse per ogni ambiente della casa.

Molti dei prodotti sul mercato però possono rivelarsi troppo forti oppure, al contrario, troppo tenui e non garantire l’effetto desiderato. Ma non solo! Molti di questi prodotti contengono sostanze nocive. Nonostante siano economici e vengano distribuiti in diversi formati, è noto ormai a tutti che il loro impiego giornaliero può essere molto dannoso sia per l’ambiente che per la salute.

Come fare un deodorante per ambienti

Per fortuna esistono alcune alternative naturali che ci consentono di eliminare gli odori dalla nostra casa senza nuocere all’ambiente. In questa pagina vogliamo condividere con voi una semplice formula a base di gelatina e oli essenziali per realizzare un deodorante per ambienti senza sostanze nocive. A differenza di quelli prodotti con sostanze chimiche, il nostro deodorante per ambienti sprigionerà un odore naturale e piacevole al naso senza arrecare alcuna conseguenza.

Per realizzare questo deodorante ci occorrerà la gelatina insapore e qualche goccia di olio essenziale. La fragranza può variare a seconda dei gusti personali, perché dipende dalla combinazione di oli utilizzata. Sarà possibile anche aggiungere fiori secchi, conchiglie o elementi decorativi che certamente daranno un tocco molto originale alla casa.

La ricetta che vi illustreremo prevede la combinazione di olio di pino, limone e arancia così da ottenere una piacevole fragranza di pino fresco e agrumi. Una volta preparato il composto, potrete conservarlo in recipienti piccoli per poi riporli in spazi strategici e chiusi come, per esempio, gli armadi o il bagno.

Cosa ci occorre

  • 1 bustina di gelatina senza sapore
  • 500 ml d’acqua fredda
  • 10 grammi di sale
  • 25 gocce di olio essenziale di pino
  • 3 gocce di olio essenziale di limone
  • 2 gocce di olio essenziale di arancia dolce
  • 2 gocce di olio essenziale di bergamotto
  • 10 gocce di colorante
  • 10 ml di vodka
  • Contenitori decorativi

Come procedere

  1. Versare in una pentola 250 ml di acqua e lasciare bollire a fuoco alto
  2. Quando l’acqua arriva a ebollizione, aggiungere la gelatina insapore e mescolare per bene con un cucchiaio in legno finché non sarà ben sciolta
  3. Aggiungere il sale e la restante acqua e continuare a mescolare
  4. In una terrina a parte, versare gli oli essenziale, aggiungere il colorante e mescolare per bene
  5. Fatto ciò, trasferire la miscela nella pentola e continuare a mescolare
  6. Spegnere sotto il fuoco, aggiungere la vodka e versare il composto in piccoli stampi o in contenitori decorativi
  7. Lasciare il composto senza coperchio e aspettare qualche ora finché la miscela non si sarà solidificata del tutto
  8. Quando avrà acquisito la consistenza e l’aroma desiderato, collocare il deodorante negli spazi della casa che si preferisce

Il delizioso aroma di questo deodorante ecologico è efficace per neutralizzare gli odori sgradevoli che di solito si concentrano in alcune aree della casa. Potete posizionarlo vicino al secchio della spazzatura, nelle stanze umide e nell’ingresso delle camere da letto.

Ricordate che, anche se la sua fragranza non è forte come quella dei prodotti commerciali, è più sano sia per l’ambiente sia per i componenti della famiglia.

Deodorante per ambienti, fragranze da combinare

In alternativa vi proponiamo diversi aromi che potete tranquillamente combinare.

Basilico e limone

24 gocce di olio essenziale di basilico dolce
8 gocce di olio essenziale di limone

Arancia e rosmarino

21 gocce di olio essenziale di arancia dolce
7 gocce di olio essenziale di rosmarino

Lavanda

30 gocce di olio essenziale di lavanda

Lavanda, timo e limone

15 gocce di olio essenziale di lavanda
5 gocce di olio essenziale di timo
2 gocce di olio essenziale di limone

Per approfondimento vi rimandiamo alla lettura dell’articolo “Come usare gli oli essenziale in casa

Pubblicato da Anna De Simone il 16 marzo 2017