Come fare la pulizia del viso in casa

come fare la pulizia del viso in casa
La pulizia del viso è un’operazione che andrebbe fatta con una certa periodicità; una costante pulizia infatti aiuta la pelle del viso a mantenersi purificata, morbida e liscia.

In genere, per questa pratica ci affidiamo ai centri estetici, tuttavia, la pulizia del viso può essere fatta anche con il metodo fai da te, basta seguire alcuni suggerimenti che vi daremo in questa guida.
Ovviamente, non vogliamo ridimensionare la figura professionale; ci sono tipi di pelle infatti che necessitano di trattamenti specifici. Coloro invece che non hanno particolari problematiche possono cimentarsi nell’home made; il risultato sarà efficace ma soprattutto molto economico.

Come fare la pulizia del viso in casa, step by step

  • Suffumigi di vapore, primo step

Prendete una bacinella ben pulita e riempitela con acqua bollente. Aggiungete un paio di limoni non trattati tagliati a fette e qualche gocia di olio essenziale alla lavanda o alla menta. Appoggiate sul capo un asciugamano in cotone e abbassatevi per consentire l’azione del vapore; bastano circa 15 minuti.

  • Strizzatura dei punti neri, secondo step

Dopo i suffumigi di vapore procediamo nella strizzatura di eventuali punti neri o brufoli: grazie al bagno di vapore queste irritazioni potranno essere eliminate facilmente. Non dimenticate di indossare i guanti per questa procedura. Successivamente passate su tutto il viso un tonico lenitivo per permettere alla pelle di rigenerarsi e di riposarsi dopo la strizzatura. Chi ha una pelle particolarmente spessa potrà fare un leggero gommage con zucchero e miele, mentre chi ha la pelle sensibile potrà riposare una decina di minuti.

  • Maschera lenitiva, terzo step

Applicate ora una maschera addolcente e lenitiva, fatta preferibilmente con ingredienti naturali. Se amate il fai da te potete realizzare un composto con le vostre mani che consiste nel grattugiare la polpa di una mela e mescolarla con un cucchiaio di yogurt bianco e un cucchiaino di miele. Stendete la maschera sul viso e lasciate in posa per almeno 10 minuti.
Nel frattempo, preparate una camomilla molto forte; una volta intiepidita, impregnate dei batuffoli di cotone nella camomilla e appoggiateli sugli occhi durante la posa della maschera. L’azione del composto e la forza lenitiva della camomilla, renderanno la pelle luminosa e vellutata.
Al termine della posa, sciacquate il viso con tanta acqua tiepida e applicate una crema idratante preferita preferibilmente fatta con ingredienti naturali. A tal proposito vi rimandiamo alla lettura dell’articolo “Cosmetici fai da te”

È preferibile fare la pulizia del viso fai da te una volta alla settimana e magari alternarla a sessioni professionali se desiderate aumentare il tono vivace dell’epidermide. Seguendo i nostri suggerimenti, manterrete la pelle perfettamente pulita e priva di imperfezioni.

Ti potrebbe interessare anche

Gommage viso fatto in casa

Pubblicato da Anna De Simone il 26 giugno 2015