Come fare la crema limoncello

come fare la crema limoncello

La crema di limoncello, liquore tipico del meridione, è semplicissimo da preparare in casa. A tal proposito vi illustreremo come fare la crema limoncello seguendo la nostra ricetta passo per passo. Poichè la ricetta prevede l’impiego della buccia, l”unica raccomandazione è quella di acquistare i limoni biologici in quanto non trattati con i pesticidi;  meglio ancora se riuscite a procurarveli dal vicino. Non dimenticate che non serve avere un giardino per coltivare i limone, è sufficiente anche un balcone. Per approfondimento “Come coltivare i limoni in vaso”

Come fare la crema limoncello, cosa ci occorre

  • 20 limoni non trattati
  • 2 litri d’alcool alimentare
  • 2 Kg di zucchero semolato
  • 2 bacelli di vaniglia
  • 1 litro di latte parzialmente scremato
  • 1 litro di panna fresca

Come fare la crema limoncello, la preparazione

  1. Lavate con molta cura i limoni, sbucciateli, facendo attenzione a prendere solo la parte gialla: evitare il bianco del limone in quanto è molto amaro
  2. Prendete le bucce dei limoni e versatele dentro un contenitore capiente trasparente a chiusura ermetica
  3. Versateci dentro l’alcool e lasciate macerare il composto per 30 giorni, in un luogo buio e asciutto, avendo cura di chiudere bene il contenitore
  4. Passato il tempo, aprite il contenitore e filtrate il liquido in un altro recipiente
  5. Prendete una pentola capiente e versateci il latte
  6. Prendete i bacelli di vaniglia e prelevatene i semini per aggiungerli al latte
  7. Portate il latte a ebollizione poi aggiungete la panna fresca, lasciando cuocere per qualche minuto ancora
  8. Aggiungete lo zucchero e mescolate fino a scioglierlo
  9. Lasciate ancora 1 minuto poi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare
  10. Una volta raffreddato, unite il composto all’alcool filtrato precedentemente
  11. Mescolate e versate la crema ottenuta nelle bottiglie e conservate in congelatore
  12. Aspettate almeno due settimane prima di poter assaggiare la crema di limoncello
  13. Al momento di servire la crema limoncello in tavola, agitate bene la bottiglia

In genere la crema di limoncello viene servita come digestivo oppure vicino al dessert.
Per una variante più leggera e meno alcolica, potete diminuire le dosi dell’alcol alimentare.

Pubblicato da Anna De Simone il 2 giugno 2014